Iscriviti: Feed RSS

Repertorio delle normative riguardanti i non udenti dal 1951 al 1970

Legge 22.2.1951, n. 149.
Miglioramento di carriera al personale degli Istituti governativi dei Sordomuti e della Scuola governativa di metodo per Educatori dei ciechi. (G.U.n.65 del 20.3.1951).

Legge 24.10.1951, n.1187.
Ammissione dei laureati e diplomati universitari alle scuole speciali di metodo per gli insegnanti dei sordomuti. (art. unico).

Legge 5.1.1953, n. 31.
Assegnazione, a decorrere dall’esercizio finanziario 1951-52 di un contributo ordinario di L. 375 milioni annui a favore dell’Ente Nazionale Sordomuti, da destinarsi all’assistenza dei sordomuti. (G.U. n.. 29 del 5.2.1953).

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 28.2.1953.
Agevolazione a favore degli iscritti all’Ente Nazionale Sordomuti.
(G.U. n.60 del 12.3.1953)

Legge 1.5.1955, n.368.
Norme in materia di locazioni e sub-locazioni di immobili urbani (G.U. n.111 del 14.5.1955).

Legge 21.12.1955, n.1363.
Determinazione dei titoli di studio occorrenti per l’accesso ai ruoli speciali transitori del personale incaricato degli insegnamenti speciali nelle scuole elementari (G.U. n.12 del 16.1.1956).

Legge 17.4.1957, n. 247.
Aumento del contributo a favore dell’Ente Nazionale Sordomuti a L. 575 milioni per l’esercizio 1956/57 ed a L. 750 milioni dall’esercizio 1957-58. (G.U.n.116 del 30.4.1957)

Legge 30.7.1957, n. 656.
Agevolazione ed esenzione fiscale in favore dell’Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordomuti (G.U.n.196 del 7.8.57).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 3.7.1957, n. 826.
Regolamento per l’esecuzione della Legge 21.8.1950, n. 698 recante norme per la protezione e l’assistenza dei sordomuti. (G.U.n.234 del 20.9.1957).

Legge 13.3.1958, n.165.
Ordinamento delle carriere e trattamento economico del personale insegnante e direttivo degli Istituti di istruzione elementare, secondaria ed artistica e disposizioni sulla carriera degli ispettori centrali del Ministero della Pubblica Istruzione. (Cap.III: Personale degli Istituti statali dei sordomuti).

Legge 13.3.1958, n.308.
Norme per l’assunzione obbligatoria al lavoro dei sordomuti. G.U.n.91 del 15.4.1958).

Legge 21.3.1958, n.259.
Partecipazione della Corte dei Conti al controllo sulla gestione finanziaria agli Enti a cui lo Stato contribuisce in via ordinaria (art.15 n.68 Ente Nazionale Sordomuti).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15.6.1959, n. 393.
Testo unico delle norme sulla circolazione stradale (art.81: Requisiti fisici e psichici per la patente di guida). G.U.n.147 del 23.6.1959.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30.6.1959, n. 420.
Regolamento per l’esecuzione del Testo Unico delle norme sulla disciplina della circolazione stradale (art.477 minorati dell’udito; art.484 requisiti uditivi). G.U.n.152 del 40.6.1959

Legge 19.2.1960, n. 88.
Agevolazione ed esenzione fiscale in favore dell’Ente Nazionale Sordomuti. (G.U.5.3.60 n.56).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22.6.1960, n. 1996.
Istituzione di un Istituto professionale di Stato per l’industria e l’artigianato per sordomuti a Roma. G.U.18.10.1961, n.260.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 11.2.1961, n.264.
Disciplina dei servizi e degli organi che esercitano la loro attività nel campo dell’igiene e della sanità pubblica (Titolo III Servizi di medicina scolastica (artt.9, 10, 11, 13, 15 e 16): si è accennato indirettamente ai difettosi dell’udito indicando le competenze dell’otorinolaringoiatria).

Legge 21.6.1961, n. 547.
Concessione di un contributo straordinario all’Opera nazionale ciechi civili, all’Ente Nazionale per la protezione ed assistenza dei sordomuti ed agli Istituti per i sordomuti. G.U.n.172 del 14.7.1961.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13.9.1961, n. 1661.
Istituzione dei ruoli speciali transitori per il personale insegnante ed assistente non di ruolo degli Istituti statali per sordomuti e dell’Istituto statale “A.Romagnoli” di specializzazione per gli educatori dei minorati della vista. (G.U.n.79 del 26.3.1962).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 4.1.1962, n.103
Classi differenziali delle scuole elementari (…per sordastri).

Legge 10.2.1962, n. 65.
Assegnazione, a decorrere dall’esercizio finanziario 1961-62, di un contributo ordinario di L.1.750 milioni a favore dell’Ente Nazionale Sordomuti per il conseguimento degli scopi di cui all’art.2 della legge 21.8.50 n.698. (G.U.n.61 del 7.3.1962).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 12.2.1962.
Autorizzazione all’Istituto Superiore per Sordomuti di Padova ad istituire una scuola per odontotecnici presso l’Istituto stesso. (G.U.n.133 del 26.5.1962).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 9.7.1962, 4525.
Scuole speciali e classi differenziali. Norme per le scuole speciali per sordastri.

Legge 24.7.1962, n.1073.
Provvedimenti per lo sviluppo della scuola nel triennio dal 1962 al 1965. Art. 32 Scuole speciali e classi differenziali presso le scuole comuni. (Interventi finanziari per l’istituzione di nuove scuole speciali e per l’acquisto di attrezzature didattiche).

Legge 5.10.1962, n.1539.
Provvedimenti in favore dei mutilati ed invalidi civili (art.3 2° comma esclusione dei sordomuti). G.U. 12.12.1962, n.287.

Legge 31.12.1962, n.1859.
Istituzione e ordinamento della scuola media statale. (Art.11 classi di aggiornamento ed art.12 classi differenziali).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 2.2.1963, N.934.
Funzionamento delle scuole elementari speciali e delle classi differenziali. (Integrazione della circolare n.4525/62: scuole speciali per sordastri).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – DECRETO 8.8.1963.
Classi differenziali nella scuola media.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 14.2.1964, n.237.
Leva e reclutamento obbligatorio nell’Esercito, nella Marina e nell’Aeronautica (artt. 52, 67 e 68: esonero militare). G.U.n.110 del 5.5.1964.

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 27.2.1964, n.979.
Scuole speciali. Assistenza igienico-sanitaria e didattica. (Rimborso delle spese sostenute per assistenza sopraddetta e per attrezzature delle scuole speciali).

Decreto del Presidente della Repubblica 8.3.1965, n.668.
Enti soggetti al controllo di cui alla Legge 21.3.1958, n.259, aventi dimensioni e compiti di particolare rilevanza economica e sociale, i cui consuntivi debbono essere ammessi agli stati di previsione della spesa ai sensi dell’art.35 bis del R.D. 18.11.1923, n.2440 (G.U. n.150 del 19.6.1965).

Legge 23.4.1965, n.458.
Attribuzione di personalità giuridica pubblica dell’Unione Generale Invalidi Civili (art.3 esclusione dei sordomuti). G,U, 22.5.1965 n.128.

Decreto del Presidente della Repubblica 26.8.1965, n.1098.
Sostituzione del D.P.R. 8.3.1965, n.668 recante norme sulla decorrenza dell’anno finanziario degli Enti pubblici sottoposti al controllo previsti dalla Legge 21.3.1958, n.259. G.U. 29.9.1965, n.245.

Legge 25.7.1966, n.574.
Graduatoria speciale ai fini della nomina nei posti delle classi speciali (art.2).

Legge 6.8.1966, n.625.
Provvidenze a favore dei mutilati ed invalidi civili (art.16 non si applica ai sordomuti) G.U. 19.8.1966, n.205.

Legge 12.10.1966, n.861
Disposizione concernenti il personale insegnante delle scuole per sordomuti. Art.unico (G.U. 25.10.1966, n.266)

Legge 31.10.1966, n.942.
Finanziamento del piano di sviluppo della scuola nel quinquennio dal 1966 al 1970. Istituzione di nuove classi speciali per minorati sensoriali (art.2). Funzionamento degli Istituti Statali e non Statali per sordomuti (art.7). Assistenza igienico e didattica e per l’acquisto delle attrezzature necessarie al funzionamento delle scuole speciali…nonchè per l’organizzazione dei corsi di specializzazione per gli insegnanti (art.8). Trasporto degli alunni della scuola dell’obbligo (art.14).

Legge 20.12.1966, n.1116.
Modifiche agli ordinamenti del personale della Pubblica Sicurezza (art.10 assunzione delle categorie protette) G.U. 27.12.1966, n.325).

Decreto del Presidente della Repubblica 14.7.1967, n. 978.
Modificazioni del Regolamento per l’esecuzione della Legge 21 agosto 1950, n. 698, approvato dal D.P.R. 3.7.1957, n. 826. G.U.n.179 del 9.11.1967.

Decreto del Presidente della Repubblica 22.12.1967, n.1518.
Assistenza medico-scolastica nelle scuole speciali, classi differenziali, Istituti medico psico-pedagogici, educativi e assistenziali (art.29-33).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 22.12.1967, n.5101.
Razionale reperimento di alunni destinati a scuole speciali ed a classi differenziali; assistenza igienico-sanitaria agli alunni medesimi.

Legge 18.3.1968, n. 388.
Aumento del contributo dello Stato a favore dell’Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordomuti ed Istituzione di un assegno mensile di assistenza.
G.U. n.97 del 16.4.1968.

Legge 18.3.1968, n. 444.
Ordinamento della Scuola materna statale.(art. 3 – IV comma: scuole materne speciali; art. 10 – Insegnanti delle scuole e classi speciali). G.U. n. 103 del 22.4.1968.

Legge 2.4.1968, n.466
Provvidenze economiche per gli insegnanti elementari delle scuole speciali statali.

Legge 2.4.1968, n. 472.
Norme sull’Istruzione professionale dei sordomuti. (G.U.n.106 del 26.4.1968).

Legge 2.4.1968, n. 482.
Disciplina generale delle assunzioni obbligatorie presso le pubbliche amministrazioni e le aziende private. (G.U.n.109 del 30.4.1968).

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 8.5.1968, n.238.
Provvidenze economiche per gli insegnanti elementari delle scuole speciali statali: Legge 2.4.1968 n.466.

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – CIRCOLARE 2.8.1968 n.5209
Riguardante le scuole speciali per i sordastri richiamandosi alla Legge 942/66 ed alla C.M. 4525/62‚ (Segnalazione, piano di spesa, ecc.).

Legge 30.4.1969, n.153.
Revisione degli ordinamenti pensionistici e norme in materia di assistenza sociale. (art.26: Pensione ai cittadini ultrasessantacinquenni sprovvisti di reddito).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22.5.1969, n.482.
Modificazioni allo Statuto dell’Università degli Studi di Padova. Istituzione della “Scuola di preparazione per tecnici di Logopedia” (art. 232). (G.U. 11.8.1969 n.204)

Legge 26.5.1970, n. 381.
Aumento del contributo ordinario dello Stato a favore dell’Ente Nazionale Sordomuti e delle misure dell’assegno di assistenza ai sordomuti. (G.U.n.156 del 23.6.1970).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22.12.1970, n. 1466.
Modificazioni del Regolamento per l’esecuzione della Legge 21.8.1950, n. 698 approvato dal D.P.R. 3.7.1957, n. 826. (G.U. n. 349 del 15.6.1971).