Iscriviti: Feed RSS

Informazione sul diritto al lavoro. Colloquio sul lavoro mirato dei disabili

La legge 68 del 12 marzo 1999 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) rappresenta uno strumento innovativo, attraverso il quale la nostra Repubblica sancisce il superamento della precedente normativa (legge 482/68) e, nello stesso tempo, dell’impostazione strettamente assistenzialistica che la caratterizzava.

All’interno della legge 68/99 si fa strada il concetto del “collocamento mirato”, intendendo con questa espressione l’inserimento lavorativo del disabile attraverso un’attenta valutazione delle capacità residue in relazione alla disabilità (a cura degli organismi sanitari competenti) e prevedendo, dove necessario, percorsi di formazione, stage e tutoraggio aziendali.

E’ la considerazione della persona disabile come lavoratore a rappresentare l’aspetto più interessante della nuova legge : non si punta l’indice contro ciò che il soggetto non è in grado di fare, si analizza la sua abilità, quello che egli può produrre, si considera, in altre parole, prima di tutto la Persona, poi il suo handicap.

Il concetto di “collocamento mirato”, sul principio dell’uomo giusto al posto giusto, che anima la legge 68/99, rappresenta un importante e prezioso passo avanti verso un innegabile diritto (e dovere) di tutti i cittadini : quello al lavoro.


Ecco il video-info:

www.categorieprotette.it
www.agenzialavorodisabili.it
www.lavoroperdisabili.it
www.handimpresa.it

Centri provinciali di Lavoro

vd032

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini