Iscriviti: Feed RSS

Giornata internazionale delle Persone con la disabilità. Nuovo titolo dell’ONU. (Newsletter della Storia dei Sordi n.385 del 20 dicembre 2007)

Il 18 dicembre 2007  l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha cambiato il titolo della Giornata Internazionale delle Persone disabili, celebrato ogni anno il 3 dicembre, con la nuova denominazione ufficiale: Giornata internazionale delle Persone con la disabilità.
I 192 membri della medesima assemblea hanno preso all’unanimità questa decisione adottando una risoluzione “sull’esecuzione del programma a livello internazionale di azione riguardo per le persone non abili da realizzare obiettivi di sviluppo di millennio per le persone con la disabilità”.
Le agenzie ed i membri delle Nazioni Unite sono invitati dall’Assemblea ad impegnarsi, in via di sviluppo, l’assistenza umanitaria e la protezione dell’ambiente ad accertarsi che la prospettiva di disabilità  sia compresa nel loro lavoro.

Per qualsiasi informazione da contattare: Edoardo Bellando, bellando@un.org; Daniel Shepard, shepard@un.org; Sezione di sviluppo delle Nazioni Unite, mediainfo@un.org.

INFO:

ONU Italia

ONU

ONU sulla disabilità


Il Ministero della solidarietà sociale, in occasione del 2007 – Anno europeo delle pari opportunità per tutti, ha organizzato a Roma, per lunedì 3 dicembre, dalle ore 13.30 alle 18.00 nella Sala delle Colonne di palazzo Marini, un seminario internazionale dal titolo: “La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità: ICF e nuove prospettive per l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità”.
L’iniziativa si propone di analizzare le opportunità riconosciute alle persone con disabilità per una piena integrazione nei diversi contesti lavorativi, offrendo l’occasione di un confronto tra rappresentanti politici ed istituzionali e le diverse organizzazioni che riuniscono le persone con disabilità.


 

Lo scorso 3 dicembre si è celebrata la Giornata internazionale delle persone con disabilità, appuntamento indetto dall’Onu nel 1992 e recepito, l’anno successivo, dall’Unione europea. L’iniziativa più importante si è t enuta al Quirinale, al cospetto del Capo dello Stato,  con 450 invitati tra i quali i Ministri Ferrero, Turco, Pollastrini e Rutelli. Il Ministro Paolo Ferrero ha parlato dell’imminente approvazione della ratifica della convenzione delle Nazioni Unite, sui diritti delle persone con disabilità. Il processo di ratifica della Convenzione ONU, per quanto riguarda il nostro Paese, è stato avviato con la costituzione di un gruppo di lavoro composto da rappresentanti del Ministero della Solidarietà sociale e del Ministero degli Affari Esteri.
Oggi il disegno di legge di ratifica è già alla fase conclusiva: ha acquisito il concerto dei ministri competenti e, dopo l’approvazione del Consiglio dei Ministri, sarà inoltrato al  Parlamento. Da Ministero della Solidarietà Sociale (2007)

Intervento del Ministro al Palazzo del Quirinale

La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità

nw385


Newsletter della Storia dei Sordi n.385 del 20 dicembre 2007