Iscriviti: Feed RSS

63° anniversario della Liberazione (Newsletter della Storia dei Sordi n. 479 del 24 aprile 2008)

Il Presidente Napolitano alle celebrazioni del 63° Anniversario della Liberazione a Roma e a Genova.
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, partecipa il 25 aprile alle celebrazioni per il 63° Anniversario della Liberazione nella capitale e a Genova.
Il 25 aprile, il Capo dello Stato, dopo aver deposto una corona d’alloro all’Altare della Patria, presenzia alla tradizionale cerimonia di consegna delle medaglie d’Oro al Merito Civile dedicate alla Resistenza e alla Liberazione, alla presenza dei ministri dell’Interno e della Difesa.
Nel pomeriggio del 25 aprile, a Genova, il Presidente dopo avere reso omaggio al Sacrario dei Caduti Partigiani, partecipa a Palazzo Ducale, nel salone del Maggior Consiglio, alla commemorazione del 63° Anniversario della Liberazione.
Successivamente, il Presidente Napolitano visita Villa Migone, a San Fruttuoso, dove fu firmato l’atto di resa delle truppe tedesche alle forze partigiane.
Anche quest’anno la celebrazione della Liberazione sarà preceduta, nella mattinata del 24 aprile, da un incontro del Presidente della Repubblica a Palazzo del Quirinale con i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, alla presenza del Ministro della Difesa e dei vertici delle Forze Armate.  Fonte:quirinale.it

 

Vedi i Sordomuti nella liberazione di 63 anni fa

nw479


 

Newsletter della Storia dei Sordi n. 479 del  24 aprile 2008