Iscriviti: Feed RSS

Ue: no alla discriminazione dei genitori con figli disabili

Ue: ‘no’ alla discriminazione dei genitori con figli disabili.
La Corte europea di giustizia con una sentenza ha confermato che il divieto di discriminazione sul lavoro non si limita alla tutela dei disabili ma è esteso anche alle persone con figli diversamente abili.
La Corte si è così espressa a favore di una donna che aveva presentato ricorso dopo che aveva subito trattamenti discriminanti sul posto di lavoro a seguito della nascita di suo figlio disabile.
La Ue ritiene che la direttiva 78/00 sia applicabile in tutti i casi in cui la discriminazione sia originata dalla disabilità, anche in maniera indiretta.
Fonte: nonsoloalibi.it – ln052