Iscriviti: Feed RSS

Maurizio Scarpa, mimo-clown. 25 anni di attività

Maurizio Scarpa, mimo-clown, festeggia i suoi 25 anni di attività a Caritas Insieme TV. L’innata capacità espressiva di “Pallina rossa”, il nome d’arte di Maurizio, lo hanno aiutato a superare le barriere dell’ascolto e della comprensione verbale proiettandolo su un palcoscenico calcato in tutto il mondo e per tutti, grandi e piccini, udenti e non. Un percorso professionale parallelo a quello della vita che l’ha visto protagonista anche come artista in tournée negli ospedali dove prova “a combattere le atrocità delle malattie con un sorriso”. Insomma, come lui stesso si definisce “Pagliaccio adulto ma “con il cuore da bambino” che si presenta sul palco con una valigia piena di trucchi, trovate buffi ammennicoli con cui animare le gag via via più catastrofiche e strampalate. Insomma per grandi e piccini”. L’interprete in studio è Alessandra Motta.

Visualizza la biografia di Maurizio Scarpa

vd019 (2011)

Maurizio Scarpa - Pallina Rossa

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini