Iscriviti: Feed RSS

P. Adelmo Puccetti compie 100 anni

Adelmo Puccetti, terzogenito dei sei figli di papà Raimondo e di mamma Genovina, nacque il 25 febbraio 1911 a Castiglione Dei Pepoli (BO). Lo stesso giorno fu battezzato.

A dodici anni manifestò il desiderio di diventare sacerdote e così il 15 ottobre 1923 papà Raimondo accompagnò il figlio a Bologna, da Padre Ferdinando Buoni superiore della “Piccola Missione per i Sordomuti”, il quale lo accolse nello studentato PMS di Roma.

Adelmo frequentò le scuole del Seminario Minore presso il Vaticano e dopo l’anno di noviziato, l’8 settembre 1930 fece la prima professione dei Voti temporanei. Tre anni dopo emise la professione perpetua nella Piccola Missione per i Sordomuti.

Compì gli studi di Filosofia e di Teologia presso l’Università di Propaganda Fide in Roma e il 14 luglio 1935 fu ordinato sacerdote.

Dal 1936 ha svolto il suo ministero di missionario dei Sordi tra gli alunni dell’Istituto Gualandi: a Bologna, a Firenze e a Roma.

Ha formato tanti giovani sordi e a molti di loro ha procurato un posto di lavoro. Ma anche quanti viaggi disagevoli per accompagnare a casa i ragazzi del Molise e del Sannio! Fin a quando poi le Suore della Piccola Missione non hanno aperto una scuola per loro a Benevento; anche con il suo fattivo interessamento.

Durante i 76 anni di vita missionaria lo ha sospinto e sostenuto “la carità di Cristo”.

Sempre disponibile, ha viaggiato di giorno e di notte per svolgere il ministero sacerdotale a favore dei sordi, finché le forze glielo hanno permesso. Come assistente spirituale ha seguito con impegno le Associazioni di Azione Cattolica dell’Emilia Romagna. Per molti anni ha curato i collaboratori della Pia Unione San Francesco di Sales, informandoli con lettere circolari sulle vicende delle scuole dei sordi e la vita della Congregazione.

Animato da un sincero amore per la Piccola Missione, nello spirito genuino del Fondatore venerabile don Giuseppe Gualandi, ha diffuso il suo carisma anche con vari scritti:
Note di Diario di P. Umberto Montevecchi, Breve vita di Don Giuseppe Gualandi, Santuari Mariani legati alla storia dei sordomuti, Cenni biografici dei sacerdoti sordi, Note biografiche dei Religiosi defunti della Piccola Missione per i Sordomuti.

 

Il 25 febbraio 2011 P. Adelmo Puccetti compie dunque 100 anni.

Sempre con la sua veste talare, conserva fisico robusto, cuore forte, mente lucida. Legge e prega. Il girello e il bastone gli consentono sufficiente autonomia di movimento.

Vive a Firenze nella Casa di Riposo della Piccola Missione in Via di Ripoli 96.

Gli sono vicine, con visite e telefonate, la sorella Genoveffa, la nipote Mara e la pronipote Giulia.

Nei lunghi tempi dedicati alla preghiera, con la memoria agli eventi del lungo periodo di sua vita, P. Adelmo rende grazie al Signore per il ministero spirituale che gli è stato concesso di svolgere come missionario dei Sordi. A lui si uniscono tutti i Confratelli e Consorelle della Piccola Missione nel ringraziamento e nella lode a Dio, insieme a tante e tante persone che l’hanno conosciuto e alle quali ha fatto del bene a gloria di Dio.

Padre Adelmo Puccetti in seduto centro con i confratelli della Congregazione Piccola Missione per i Sordomuti

P.Adelmo Puccetti in seduto (centro) con i confratelli della Piccola Missione per i Sordomuti (negli anni ’40).

 PROGRAMMA DELL’EVENTO STRAORDINARIO
A FIRENZE
(Via di Ripoli 96)
FESTA DEI 100 ANNI DI PADRE ADELMO PUCCETTI

25 febbraio
Festa di famiglia
ore 11 S. Messa e poi
pranzo con parenti e confratelli

26 febbraio
Festa con gli ex alunni toscani
16,30 S. Messa, incontro, rinfresco

27 febbraio
Festa con gli ex alunni dell’Emilia Romagna e delle Marche
ore 11 S. Messa, auguri.

TANTI AUGURI! padre.

Visualizza il video sulla cerimonia a P. Puccetti e i suoi 103 anni

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini