Iscriviti: Feed RSS

Manifestazione pro-lis

Roma il 20 novembre 2014, 5mila non udenti in corteo: “Italia approvi norme che chiediamo da un anno”
Migliaia di non udenti hanno manifestato per il riconoscimento da parte del governo della Lingua dei segni italiana (Lis). Questo diritto fondamentale è stato sancito anche dalla convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, ratificata dal governo italiano con la legge n. 18 del 3 Marzo 2009

Fonte: repubblica.it – VD092 (2014)

ARTICOLO CORRELATO
Manifestazione dei sordi e sordiciechi

PER SAPERE DI PIU’
Osservazioni da parte dei ricercatori sulla Lingua dei Segni

_________________________________________________
«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini