Iscriviti: Feed RSS

Call center per sordi da Samsung

Il quartiere impara la lingua dei segni per parlare con un ragazzo sordo, il video commuove web.  Un bellissimo video realizzato con telecamera nascosta è stato realizzato da Samsung per promuovere i call center per sordi.

Nel video scorrono le immagini in cui Muharrem – un ragazzo sordo – capisce che l’intero quartiere ha imparato la lingua dei gesti per poter interloquire con lui.

Tutto ha inizio quando il giovane esce di casa in compagnia della sorella che sa ciò che sta per accadere, i due ragazzi entrano in un negozio parlano con un passante e cercano un taxi e tutti coloro a cui si rivolgono parlano con la lingua dei segni. In un primo momento Muharrem non capisce e chiede alla sorella se li conosce, ma poco dopo si rende conto che l’intero quartiere ha imparato il suo linguaggio e il giovane scoppia a piangere.

Fonte: zazoom.it

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini