Iscriviti: Feed RSS

Carta SIA, Sostegno all’Inclusione Attiva e disabilità (anche le persone sorde)

“Da settembre è possibile per i nuclei con figli minori, donne in stato gravidanza o figli disabili richiedere il beneficio SIA per il contrasto alla grave povertà. Un nuovo strumento che tuttavia non presta grande attenzione alla disabilità.
Anche se, a parole, è inclusa la disabilità, la combinazione di vincoli e condizioni rende assai marginale la considerazione di situazioni anche gravi che vedano coinvolte persone con disabilità.
In alcuni casi gli scenari concreti appaiono come paradossali il che è preoccupante essendo il SIA una delle prime misure di contrasto alla povertà cui dovrebbero seguirne delle altre.”
L’articolo é approfondito e completo sull’argomento e qualsiasi riferimento di Carta Sia da visualizzare al sito HandyLex.org.

carta-sia-sostegno-per-la-cittadinanza

storia-dei-sordi-di-franco-zatini

PER SAPERE DI PIU’
HandyLex
Decreto-ministeriale-26-maggio-2016

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini