Iscriviti: Feed RSS

L’educazione sensoriale

Il libro edito nel 2014 é utile strumento per conoscere di più la sordità neursensoriale.

Ecco il titolo:
L’educazione sensoriale
Autrice: Valeria Pernaselci
Armando Editore 2014 – pp. 96

NELLE MIGLIORI LIBRERIE

Prima di affrontare discorsi sull’utilizzo e la riscoperta dei cinque sensi in ambito didattico è senz’altro utile soffermarsi su alcune riflessioni essenziali su quelli che sono i principali processi sensoriali.
Il nostro corpo riceve informazioni dall’ambiente esterno attraverso i sensi, in quanto ognuno di essi risponde a un certo tipo di stimolo come ad esempio, l’energia luminosa per la vista, l’energia meccanica per l’udito e il tatto e l’energia chimica per il gusto e l’olfatto. Successivamente, attraverso la trasduzione che viene operata da cellule specializzate degli organi di senso, chiamati ricettori, i segnali elettrici arrivano ai neuroni sensoriali che li veicolano fino alla sua area ricevente posta nella corteccia cerebrale.

PER SAPERE DI PIU’

L’Educazione sensoriale

Casa Editrice Armando Editore

storiadeisordi.it 1