Iscriviti: Feed RSS

Elezioni politiche 2018

Il 4 marzo 2018 si svolgeranno le elezioni politiche. Gli elettori italiani saranno chiamati alle urne per eleggere i nuovi deputati e senatori del Parlamento. Sono elettori della Camera tutti i cittadini italiani, uomini e donne, che hanno raggiunto la maggiore età. Per votare al Senato è necessario aver compiuto venticinque anni.

Il voto è sancito dall’articolo 48 della Costituzione; esso è personale, eguale, libero e segreto.  Il suo esercizio è un diritto e un dovere civico.

elezioni_2018_il_tuo_voto_la_tua_scelta

Nel 2018 si voterà per la prima volta con una nuova ed articolata legge elettorale, il c.d. Rosatellum (dal nome del suo relatore di maggioranza).

Complessivamente i cittadini italiani aventi diritto al voto sono: 51,2 mln (dato aggiornato al 30 giugno 2017), di cui circa 24,8 mln maschi e 26,4 mln femmine. Sul totale degli aventi diritto al voto, 4,2 mln sono gli elettori stimati, residenti all’estero. I giovani alla prima espressione di voto sono stimati oltre 500 mila. Le ultime rilevazioni sui numeri del corpo elettorale verranno effettuate fra 17 ed il 19 febbraio.

La campagna di comunicazione si propone di promuovere la partecipazione, sensibilizzando i cittadini sull’importanza di esprimere il proprio voto e ricordando che il voto è un diritto. Inoltre, attraverso i diversi strumenti a disposizione, si vuole spiegare in modo semplice e accessibile la procedura di voto della nuova legge elettorale, con attenzione alle novità introdotte.

Tutti i cittadini italiani aventi diritto di voto e, in particolare, i giovani alla prima espressione di voto, a cui è prioritariamente indirizzata la campagna social.

(Video sottotitoli)

PER SAPERE DI PIU’
Sito Ministero Interno

Diritto di voto