Iscriviti: Feed RSS

Riconoscimento Lis – XVIII Legislatura

Dal 4 marzo 2018 sono pervenute le seguenti proposte di legge sul riconoscimento legislativo della Lingua dei Segni Italiana in ossequio della Convenzione ONU a favore delle persone con disabilità.

Finora sono poche proposte di legge sul riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana …

SENATO DELLA REPUBBLICA
Il 2 agosto 2018, disegno di legge presentato al Senato da Sen. Riccardo NENCINI  (Misto)
S.736 – Legge quadro sui diritti di cittadinanza delle persone sorde, con disabilità uditiva in genere e sordocieche

CAMERA DEI DEPUTATI
Il 4 aprile 2018, disegno di legge presentato alla Camera da On.le Elena CARNEVALI (PD)
C.462 – Disposizioni per la promozione della piena partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva e riconoscimento della lingua dei segni italiana

L’11 dicembre 2018, disegno di legge presentato alla Camera da On.le Lisa  Noja (PD)
C.1435 – Introduzione degli articoli 3-bis e 3ter della legge 11 febbraio 1980, n. 18, concernenti l’istituzione di un assegno personale di cura per gli invalidi civili, i ciechi assoluti e i sordi.

Il 21 marzo 2019, proposta di legge presentata alla Camera da On.le Augusta Montaruli (FdI)
C-1695 – Riconoscimento della lingua dei segni e disposizioni per la tutela delle persone sorde e dei loro figli, l’integrazione sociale e culturale e la piena partecipazione alla vita civile”

PER SAPERE DI PIU’

Disegni di Legge precedenti legislature (XVI e XVII)

Lingua dei Segni Italiana

Giornata della Lingua dei Segni Settembre