Iscriviti: Feed RSS

RegioneLiguria. Verso il riconoscimento Lis

Muzio: presentato ordine del giorno per il riconoscimento legislativo della LIS quale lingua (6 marzo 2020)

GENOVA – Una proposta di legge regionale per la piena integrazione delle persone sorde. E’ quanto ha preannunciato il capogruppo di Forza Italia in regione, Claudio Muzio. L’intento è quello di favorire il pieno riconoscimento legislativo della LIS, quale lingua a tutti gli effetti. Muzio ha inoltre sottolineato che gli uffici regionali sono al lavoro per garantire la presenza di un interprete LIS durante la trasmissione in streaming delle sedute del consiglio.
C.Oneto. Fonte: teleradiopace.tv

PER SAPERE DI PIU’
Lingua dei Segni
Regione Liguria

______________________________

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)

«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)

«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (Vittorio Ieralla)

Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a:

info@storiadeisordi.it

“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini