Iscriviti: Feed RSS

Santuario “Mater Divinae Gratiae” di Todocco in Pezzolo Valle Uzzone (Cuneo)

Il Santuario “Mater Divinae Gratiae” di Todocco nel Comune di Pezzolo Valle  Uzzone (Cuneo) sorge tra vaste pinette e castagneti e le feste, che vi si celebrano nelle prime tre Domeniche di Agosto, richiamano nell’incantevole dorsale dell’alta collina, fra le due Bormide, una grande folla di devoti.

L’antico quadro ricorda il fatto dell’Apparizione della Vergine ad una bambina sordomuta: miracolo dal quale costruì la Cappella. Lo ricorda nella storia dei santuari mariani legati ai sordomuti a cura di Giovanni De Carlis, 1971.

 

Si conserva un antico quadro miracoloso che ricorda il miracolo che fu all’origine del Santuario, l’apparizione della Vergine ad una bambina sordomuta che riacquistò udito e parola.

La chiesa che si ammira è stata costruita a partire dal 1936.

Le feste al Santuario si ripetono le prime tre domeniche di agosto sull’incantevole collina a m. 760 s/m, che si trova tra i due fiumi Bormida; considerato che si è nel periodo estivo e feriale, grande è la partecipazione di popolo proveniente anche da molto lontano.

PER SAPERE DI PIU’

Todocco

Comune di Pezzolo Valle Uzzone

Sito Santuario del Todocco


Visualizzazione ingrandita della mappa


 

 Il Santuario “Mater Divinae Gratiae”
di Pezzolo Valle Uzzone, Cuneo

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini