Iscriviti: Feed RSS

Mason Perkins Deafness Fund

L’associazione Onlus Mason Perkins Deafness Fund è stata istituita nel 1985 grazie ai finanziamenti provenienti dalla fondazione del filantropo e collezionista d’arte americano Mason Perkins, vissuto ad Assisi per molti anni fino alla morte.
Tra le sue volontà, egli ha stabilito di lasciare parte del suo patrimonio per aiutare le future generazioni di bambini italiani “svantaggiati”. La Mason Perkins Deafness Fund è uno dei suoi beneficiari. Il fondo è adesso amministrato dalla Fleet Not-for-Profit Institution del New Jersey.
Sviluppare un ambiente positivo per i bambini italiani sordi e sordociechi è il primo obiettivo della Mason Perkins Deafness Fund.
Lavoriamo per rafforzare la rete di sostegno attorno ai bambini sordi e sordociechi attraverso percorsi professionali, la produzione di materiali per l’insegnamento e la creazione di un contesto maggiormente ottimistico che focalizzi l’attenzione sulle loro potenzialità piuttosto che sulla loro sordità.
Ciò viene realizzato attraverso:
– Borse di studio e programmi di scambio in collaborazione con la Commissione Fulbright e l’Unione Europea;
– Corsi intensivi per tutte le categorie di professionisti che lavorano con bambini sordi e sordociechi;
– Produzione di materiale specifico per l’insegnamento;
– Ricerche di linguistica applicata e creazione di un dizionario di Lingua dei Segni;
– Traduzione e adattamento, in Italiano, di libri di fondamentale importanza nel campo dell’educazione delle persone sorde;
– Promozione e divulgazione della Lingua Italiana dei Segni e dei metodi di educazione bimodale dei bambini sordi e sordociechi;
– Servizio di informazione per il pubblico.
Mason Perkins Deafness Fund – Via Nomentana 56 – 00161 Roma – tel. +39 0644234511 – fax +39 0644236059 – email: mpdf

Iniziativa della Fondazione MPDF
Sviluppare un ambiente positivo per i bambini italiani sordi e sordociechi è il primo obiettivo della Mason Perkins Deafness Fund. Lavoriamo per rafforzare la rete di sostegno attorno ai bambini sordi e sordociechi attraverso percorsi professionali, la produzione di materiali per l’insegnamento e la creazione di un contesto maggiormente ottimistico che focalizzi l’attenzione sulle loro potenzialità piuttosto che sulla loro sordità.
Notizie
La Mason Perkins Deafness Fund Onlus e la Roberto Wirth Fund Onlus sono liete di annunciare l’assegnazione delle due borse di studio ‘Mason Perkins’ e ‘Roberto Wirth’ a due studentesse sorde italiane, per l’anno accademico 2006/2007: Romilda Danesi e Laura Di Gioia.
Dizionario bilingue elementare della Lingua dei Segni Italiana
Più maneggevole perché dotato di copertina morbida!
Ad un nuovo prezzo…ancora più vantaggioso! Non si tratta di un semplice glossario di segni, bensì di un vero e proprio dizionario di uso che colloca i segni all’interno di un contesto linguistico e culturale.  Inoltre, è ordinato secondo principi linguistici della LIS (parametri dei segni)  e non quelli dell’ Italiano (A,B,C,D,…)
Un picnic tutto pazzo
è un prodotto unico nel suo genere, uno strumento innovativo, un vero e proprio ‘cofanetto di lingua viva’.
Il DVD, corredato di un piccolo libro, racconta le divertenti avventure di due bambini, Milli e Lino: la trama, narrata in LIS (lingua dei segni italiana) e in lingua italiana, rende il prodotto accessibile sia a bambini sordi che udenti. Questo permette a tutti i bambini di apprendere in un contesto bilingue e di integrazione.

Fonte: mpdf.it – nw099 (2006)


Newsletter della Storia dei Sordi n.99 del 19 ottobre 2006