Iscriviti: Feed RSS

Partita del Cuore 12 maggio 2008. Evento storico per Sordi Italiani (Newsletter della Storia dei Sordi n. 491 del 13 maggio 2008)

Per la prima volta, nella storia dei sordi, il giorno di lunedì 12 maggio 2008 allo stadio Olimpico di Roma si è svolta la 17^ edizione della partita di calcio denominata: “la Partita del Cuore”!.
La Partita si è giocata tra la Nazionale Cantanti e Unica, rappresentata da stelle dello sport e dello Spettacolo!.
L’apertura è stata commovente con l’Inno di Mameli cantato da Gianni Morandi accompagnato dall’orchestra e affiancato dagli Artisti Sordi supportati con i colori della bandiera italiana con il caratteristico movimento spettacolare della lingua dei segni (LIS) davanti 50 mila presenti, tra cui 20 mila Sordi da tutta l’Italia (in maggioranza del Sud), accorsi al richiamo della Presidente Nazionale Comm. Ida Collu!.
La gara amichevole è finita 6 – 6 nel segno della solidarietà e entusiasmo e il ricavato della partita devoluta alla Fondazione del parco della Mistica Onlus.
L’iniziativa è stata trasmessa dalla RAI 1 con un ascolto record di 5 milioni di telespettatori e per Eurovisione!.

Evento straordinario, celebrato con commenti concentrati esclusivamente sulla lingua dei segni e sulla sordità, alla presenza istituzionale dell’Ente Nazionale Sordi, che alla stessa data celebrava la sua Festa nazionale, proclamata sin dai tempi storici del movimento silenzioso!
La Nazionale cantanti e le stelle dello Sport, nonché i milioni di telespettatori, sono stati vicini alla realtà delle “Persone Sorde” e in particolare dell’ENS, cogliendo quindi l’occasione per festeggiarla insieme.


Gruppo di 20 mila Persone Sorde allo Stadio Olimpico

INFO:

Partita del Cuore

Nazionale Cantanti

Filmato sullo storico evento 

 


 

Messaggio del Presidente Collu prima della partita del Cuore:

Carissimi Sordi d’Italia oggi 12 maggio ns Festa solenne!
Auguri di cuore nel segno dell’Unità della Concordia della Gioia.
La nostra missione deve andare avanti nella strenua difesa dei Diritti Sordi nella memoria dei ns. Pionieri e nella perseveranza della ns. Identità.
Stasera allo Stadio Olimpico di Roma Italia ci guarderà !
Avanti, coraggio, vi abbraccio.
Ida Collu, Presidente Nazionale dell’ENS.

(Messaggio sms inviato ai Sordi Italiani attraverso la passaparola)

 

nw491


 

Newsletter della Storia dei Sordi n. 491 del 13 maggio 2008