Iscriviti: Feed RSS

Urgenze non udenti, da oggi c’é il servizio Ponte (Newsletter della Storia dei Sordi n. 517 del 14 giugno 2008)

E’ un sistema che permette ai non udenti di comunicare con operatori abilitati a contattare determinati servizi. Urgenze non udenti, da oggi c’è il Servizio Ponte
Attivo tutti i giorni attraverso numero verde, email, fax, chat e videochat.
Nasce il Servizio Ponte Regione Puglia, sistema che permette ai non udenti di mettersi in contatto con i servizi di pronto intervento. Consiste nell’attivazione di una tecnologia avanzata che consente alla persona con disabilità uditiva, che vuole comunicare con la persona udente, di comporre con il DTS il numero verde del call senter del Servizio Ponte, inviare un fax, un sms, una mail o di collegarsi attraverso la piattaforma Videochat, chiedendo all’operatore di comporre il numero desiderato.
“Finalmente i non udenti potranno comunicare con il resto del mondo”, ha scritto in una nota il vicepresidente del consiglio regionale della Puglia, Luciano Mineo, “soprattutto nei casi di emergenza. Nel passato, nessuno, se non i diretti interessati, si era mai chiesto come potessero i non udenti mettersi in contatto, ad esempio, con i vigili del fuoco, con le forze dell’ordine oppure con le strutture sanitarie. L’attuale governo regionale si è posto la domanda e, soprattutto, ha dato una risposta ai cittadini non udenti della Puglia”.

Il progetto è nato dall’esperienza dell’Ente nazionale sordomuti (E.N.S.) e grazie all’assessorato alla sanità pugliese. L’operatore del Servizio Ponte riceve la chiamata e attraverso un normale telefono “voce” contatta, ad esempio, il medico, comunicandogli che il cittadino non udente intende comunicare con lui. L’operatore informa il non udente che il contatto è stato stabilito e che può avere inizio la conversazione. Tutte le richieste scritte vengono comunicate vocalmente alla persona udente e viceversa le risposte in voce vengono inviate al non udente tramite DTS, sms, fax, e-mail, MSN.

E’ attivo dalle ore 9.00 alle 20.00, attraverso il numero verde 800.822.001 (DTS. Tel. Fax), la posta elettronica (ponte puglia@mondoens.it), la chat e in via sperimentale la Videochat dal sito www.mondoens.it.

“Grazie all’inserimento della Piattaforma Easy Contact”, ha concluso Mineo, “il servizio sms sarà garantito 24 ore no stop tutti i giorni, dal lunedì alla domenica (notte e domenica solo per le chiamate di emergenza). Si tratta di un progetto di importanza davvero straordinaria. A seguito della sua realizzazione, credo che sia possibile affermare che il livello di civiltà della nostra regione è salito notevolmente”.

Fonte: barilive.it

nw517


 

Newsletter della Storia dei Sordi n. 517 del 14 giugno 2008