Iscriviti: Feed RSS

Intitolazione di due strade: P. Antonio Profico e Aldo Moro

A TORRICELLA SICURA INTITOLATA UNA VIA A PADRE ANTONIO PROFICO

Come da programma, sabato 23 ottobre, nella cittadina di Torricella Sicura, in provincia di Teramo, si è svolta la cerimonia dell’inaugurazione della nuova via intitolata a Padre Antonio Profico, religioso della Piccola Missione, educatore e missionario dei sordomuti.

Alle ore 16 è stata scoperta la targa e fatta la benedizione di tutti i residenti nella via. Alle 17 nella sala consiliare del Comune è seguito un convegno in ricordo del ventennale della morte di P. Profico.

Moderatore è stato il giovane assessore Marco Di Nicola, assessore all’urbanistica e alla cultura, che ha introdotto i lavori e ha dato la parola al Sindaco Rag. Daniele Palumbi, il quale si è detto felice di poter conoscere meglio un concittadino così benemerito, che ha fatto della vita un dono agli altri.

Il Prof. Mario Di Carlo, sindaco di Torricella nella precedente amministrazione, ha ricordato il convegno del 1988, presente lo stesso Padre Antonio, e quello commemorativo del 1995 in cui scaturì l’idea d’intitolargli una via.

Una breve storia  di ALDO MORO (una via anche per lui) e di P. ANTONIO PROFICO è stata tracciata da due allieve della locale scuola media, mentre  Padre Vincenzo Di Blasio  ha portato il saluto dell’ Associazione Italiana degli Educatori dei Sordi, della Piccola Missione per i Sordomuti e del Movimento Apostolico Sordi.

Ha preso la parola quindi la superiora generale delle Suore della Piccola Missione per i Sordomuti, Madre Licia Poli, che ha ricordato l’impegno meticoloso di Padre Profico nella preparazione degli insegnanti, nella ricerca dei mezzi didattici più idonei alla scuola dei non udenti. Toccante il suo ricordo del giorno in cui a Lourdes (lei presente) P. Antonio lasciò la terra per volare in cielo.

La lezione magistrale veniva poi svolta dalla Prof. ssa Maria  Immacolata Masone dell’Università del Sannio di Benevento sul tema dell’educazione precoce, familiare, dei piccoli sordi, campo di profonde intuizioni del maestro educatore P. Profico.

Il gruppo dei parenti di P. Antonio era guidato dal nipote Sig. Elio Di Curzio, che non ha mancato di manifestare plausibile soddisfazione e il ringraziamento per tanto onore.

Alla traduzione in Lis per i sordi venuti da Sulmona, Giulianova, Teramo, Ascoli, hanno gentilmente provveduto la Signora Alba Impicciatore e Sr.Gabriella Di Serafino.

________________________________________________

La cerimonia dell’inaugurazione delle due nuove “Vie” intitolate a  Aldo Moro ed a P.Antonio Profico che si é svolta il 23 ottobre con il seguente programma, organizzata dal Comune di Torricella Sicura.

COMUNE DI TORRICELLA SICURA
PROVINCIA DI TERAMO
PROGRAMMA

ORE 16.00  Cerimonia presso le vie interessate con benedizione di tutti i residenti

ORE 17.00  Convegno e Saluti Istituzionali presso la sala consiliare del Comune di Torricella Sicura in ricordo del ventennale della morte di P. Antonio Profico .

Moderatore
• Marco Di Nicola  ASSESSORE DI TORRICELLA SICURA
Interventi

• Rag. Daniele Palumbi  SINDACO DI TORRICELLA SICURA
• Prof. Mario Di Carlo  GIA’ SINDACO DI TORRICELLA SICURA
• Breve storia delle due personalità  – ALDO MORO e P. ANTONIO PROFICO –
• Padre Vincenzo Di Blasio  SOCIO FONDATORE E CONSIGLIERE AIES
• Prof. ssa Maria  Immacolata Masone  DOCENTE UNIVERSITARIA

Comune di Torricella Sicura

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini