Iscriviti: Feed RSS

Jack R. Gannon, Sordo americano da conoscere e ammirare

Jack R. Gannon, è nato nel 1936 a West Plains, Missouri, ed è diventato sordo all’età di 8 anni a causa di meningite spinale. Si è poi diplomato nel 1954 alla Scuola per sordi del Missouri e laureato alla Gallaudet University nel 1959 in materia d’istruzione.

Gannon ha incontrato sua moglie, Rosalynn, alla Gallaudet, e la coppia si è sposata cinque giorni dopo avere ottenuto la laurea. La coppia ha oggi due figli, Christine e Jeff e quattro nipoti. Christine è direttore di salute e benessere nei programmi alla Gallaudet University.

Gannon è oggi un apprezzato autore, un capace educatore, uno storico rinomato ed è il curatore del museo universitario.

Dopo il college, Gannon ha praticato attività sportiva ed è diventato allenatore di atletica leggera, divenendo “Coach of the Year”, cioè “allenatore dell’anno” nel Metropolitan; poi è tornato alla Gallaudet, ricoprendo ruoli amministrativi in pubbliche relazioni, e assistente speciale del presidente per diversi anni.

Gannon è autore di alcuni importanti libri sulla cultura e la storia dei sordi, tra cui, “Sordi Heritage”: una narrativa sui Sordi all’Heard Gallaudet, ed è co-autore di, una storia pittorica sul modo di capire e conversare fra sordi. . Il suo lavoro più recente è la storia della “Federazione Mondiale dei Sordi”, una panoramica completa dei primi 50 anni di esistenza della Federazione stessa. Egli ha curato la mostra “Gli occhi nella storia di sordi”, mostra itinerante che narra quasi 200 anni di vicende dei sordi americana.

Egli è pure un attivista per la comunità dei non udenti attraverso l’Associazione Nazionale dei Sordi. In Nebraska, Gannon ha ricoperto la carica di presidente e vice presidente dell’Associazione dei Sordi di quella contea, ed è stato redattore di The Deaf Nebraska, e presidente del Club Omaha dei sordi.

Jack R. Gannon
Gannon ha pure avuto numerosi riconoscimenti, fra cui una laurea “ad honorem” conferitagli dalla Gallaudet University, nel 1988.

Nel 1989, Gannon ha ricevuto il Laurent Clerc Award, un onore annuale conferito dalla Gallaudet University una persona sorda per ‘i suoi eccezionali contributi alla società, la “Distinguished Service Award” dalla National Association of the Deaf, e il “Edward Allen Fay”, Premio della Conferenza dei amministratori educativi Serving the Deaf .

Nel 2011, Gannon e sua moglie, Rosalynn, hanno avuto conferito il premio di merito “Solidarietà Internazionale” di prima classe, dalla Federazione Mondiale dei Sordi per il loro impegno a preservare la storia dei sordi di tutto il mondo.

Inizialmente, Gannon era ritenuto un leader visionario, e oggi gli stessi di allora affermano ammirati: “Non riusciamo a immaginare qualcuno più visionario di Jack R. Gannon, egli ha avuto la lungimiranza di vedere ciò che le vite dei sordi potrebbero significare anche per il resto del mondo. I suoi contributi alla nazione e ai ricercatori di tutto il mondo hanno reso la vita migliore alle persone sorde.

Franco Zatini

PER SAPERE DI PIU’

Jack R. Gannon

L’Università Gallaudet

Yerker Andersson (1929-2016)