Iscriviti: Feed RSS

Armando Delfini. Primo Sceneggiatore sordo d’Italia

Armando Delfini (1987) è un archivista, bibliotecario, fumettista e sceneggiatore.

BIOGRAFIA

Armando Delfini è nato il 1° dicembre 1987 a Velletri (RM), nel Lazio.

Sordo profondo nato da genitori sordi di terza generazione, con padre romano, Giuseppe Delfini, e madre ciociara, Tiziana Spaziani, è cresciuto a Roma.

Ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze Archivistiche e Librarie presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 2010.

Nello stesso anno, ha svolto l’incarico ufficiale di bibliotecario alla Biblioteca storica presso l’Istituto Statale per Sordi di Roma [I.S.S.R.], per sei anni fino ad oggi e ha proseguito gli studi fino a conseguire la Laurea Magistrale in Archivistica e Biblioteconomia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 2014.

Ha anche ottenuto l’incarico per breve tempo come bibliotecario alla Biblioteca Centrale del Centro di Documentazione “V. Ieralla” dell’Ente Nazionale Sordi tra il 2011 e il 2012.

Ha compiuto i tirocini, durante gli anni universitari, come bibliotecario alla Biblioteca del Dipartimento di Teoria dello Stato e come archivista alla Biblioteca del Museo di Storia della Medicina, all’Università degli studi di Roma, “La Sapienza”.

Nel 2015 ha cominciato a frequentare il corso “Sceneggiatura Entertainment Media” per diventare sceneggiatore, frequentando la Scuola Internazionale di Comics – Roma, Accademia delle Arti Figurative e Digitali.

Tale percorso formativo si occupa di strutture narrative diverse come, ad esempio, fumetto, televisione, radio, cinema, videogames per proporre lavori sia sul mercato nazionale sia su quello internazionale; parallelamente alle lezioni, Armando ha compiuto gli studi in approfondimento dedicati a temi specifici del mondo del fumetto e della comunicazione con le immagini.

Ha ottenuto gli attestati nel 2016.

Gli interessi sociali e culturali di Armando sono molto vari: il Benessere degli animali, l’Arte e la Cultura, i Bambini, i Diritti civili e le azioni sociali, l’Accrescimento economico, la Formazione, l’Ambiente, la Salute, i Diritti umani, l’Aiuto umanitario e il soccorso in caso di calamità, la Politica, l’Alleviamento della povertà, la Scienza e la tecnologia e i Servizi sociali, tutti temi che egli ha già approfondito conseguendo una vasta esperienza in ambito sociale, messa in pratica anche come collaboratore d’opera occasionale, nel 2017, all’Associazione “Abile Mente” Onlus, in particolare come docente per il progetto “Il laboratorio di fumetto” creato per insegnare come funziona il fumetto ai ragazzini sordi.

Attualmente vive a Roma.

Auguriamo al dott. Armando Delfini di ottenere i migliori risultati professionali nel suo campo.

PER SAPERE DI PIU’

I.S.S.R. 

L’Università La Sapienza

storiadeisordi.it 1