Iscriviti: Feed RSS

Conferenza WDF a Budapest

La 3^ Conferenza Internazionale della Federazione Mondiale dei Sordi che si svolgerà a Budapest (Ungheria) nei giorni 8-10 Novembre 2017 con il tema principale “L’inclusione completa con la Lingua dei Segni”

La WFD (Federazione Mondiale dei Sordi) è quella di assicurare che i membri delle Comunità sorde in ogni paese abbiano il diritto di utilizzare la lingua dei segni come lingua primaria in tutte le sfere della vita con il risultato, la conservazione e lo sviluppo della cultura sorda.

Il presidente della WFD, il sig. Colin Allen, e il presidente del SINOSZ, il dott. Ádám Kósa, membro del Parlamento europeo, hanno sottolineato che la conferenza WFD, che godrà un sostegno significativo del governo ungherese, mette in evidenza il riconoscimento da parte della Federazione mondiale dei sordi, l’ Associazione Nazionale Ungherese dei Sordi, la più antica organizzazione che rappresenta gli interessi delle persone con disabilità in Ungheria, mentre celebra il suo 110° compleanno, il cui tempismo coinciderà con la Conferenza Internazionale di WFD. È riconosciuto che l’Ungheria è stato il primo paese a firmare e ratificare la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità e il suo protocollo facoltativo nel 2007.

La conferenza elaborerà temi diversi in occasione di riunioni plenarie, di sezione e di consiglio: l’istruzione bilingue, la lingua dei segni nelle famiglie, i lavoratori sordi del mercato del lavoro, la comunicazione senza barriere, la nuova rivoluzione IT e la partecipazione al processo decisionale.

CITTÀ VIVENTE, PRIORITÀ BASSA STORICA, CULTURA SEMPLICITÀ – UN POSTO PER L’ESPERIENZA DIVENTARE!
(traduzione automatica in italiano da google)

PER SAPERE DI PIU’

3^ Conferenza WFD di Budapest 2

Conferenza Internazionale WDF Budapest 8-10 novembre