Iscriviti: Feed RSS

Premio Tarra 2017

Lunedì 30 Ottobre 2017 si è svolta presso la Cripta dell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano la Cerimonia per la consegna dei Premi “Don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità”. Nell’occasione sono state consegnate anche n. 2 Borse di Studio e n. 1 Premio di Laurea per gli studenti con disabilità uditiva della stessa Università.

Di seguito pubblichiamo alcune foto della manifestazione.

Il premio intitolato “Don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità” è stato istituito per la prima volta nel 2015, in occasione della ricorrenza del 160° Anniversario della sua fondazione, dal Pio Istituto dei Sordi, grazie ad una collaborazione con il Centro di Ricerca per le Relazioni Interculturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il Premio è rivolto a tutti i ricercatori delle discipline scientifiche ed accademiche (pedagogiche, mediche, psicologiche, sociologiche, storiche, ingegneristiche, informatiche, linguistiche, ecc.), che abbiano avuto come oggetto specifico di ricerca il tema della sordità, ognuno secondo le sue specificità, e che abbiano prodotto lavori scientifici intorno al tema in oggetto.

La Commissione Valutatrice per l’assegnazione del Premio era così composta:

Dott. ssa Rita SIDOLI (già Docente emerita di Pedagogia speciale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Benemerita del Pio Istituto dei Sordi): PRESIDENTE
Dott. Silvio PREMOLI (Coordinatore del Centro di Ricerche sulle Relazioni Interculturali del Dipartimento di Pedagogia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)
Dott.ssa Irene BUZZI MENEGOI (già Direttrice della Scuola Don Giulio Tarra di Viale Zara a Milano e Benemerita del Pio Istituto dei Sordi)
Dott.ssa Eliana CRISTOFARI (Responsabile del Centro di Audiovestibologia dell’Ospedale di Varese e Benemerita del Pio Istituto dei Sordi)
Dott.ssa Catia GIACONI (Docente di Pedagogia Speciale dell’Università degli Studi di Macerata)
Dott.ssa Elisabetta GENOVESE (Docente di Audiologia e Foniatria dell’Università di Modena e Reggio Emilia)
Prof. Enrico DOLZA (Direttore Istituto dei Sordi di Torino e Docente dell’Università degli Studi di Torino)
Dott.ssa Anna CARDINALETTI (Docente di Linguistica Teorica e Linguistica Clinica dell’Università Cà Foscari di Venezia)
Dott.ssa Sara TROVATO (Docente di Scienze Umane per la Formazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca)
Alle ore 15,00 ha avuto inizio presso la Cripta dell’Aula Magna la consegna a 6 ricercatori del Premio “Don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità” per il 2017 e di un Premio alla Carriera ad un Docente la cui opera sia stata rilevante nell’avanzamento delle conoscenze scientifiche che mettono a tema la sordità.

L’elenco dei vincitori del Premio “Don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità” è il seguente:

MONOGRAFIE E CURATELE:

Umberto Ambrosetti e Luca Del Bo, Acufeni-cause, diagnosi, terapia – Quando un fastidioso fischio agli orecchi non ti abbandona, Edizioni Tecniche Nuove, Milano, 2016

Eleonora Carravieri, L’umorismo in logopedia. Un percorso per comprendere e parlare meglio, Franco Angeli, Milano, 2012

Michele Cioffi, Le parole danzanti, Edizioni Aracne, Ariccia (RM), 2016

ARTICOLI:

Donata Chiricò, Un segno dei tempi. L’eresia pedagogico-linguistica di Charles-Michel de L’Epée, Blityri. Studi di storia delle idee sui segni e le lingue, V, 1-2, 2016, ETS, pp. 31-52

Francesca Volpato et al., Development of the A§E test battery for assessment of pitch perception in speech, CochlearImplants International, 2012, vol.13, mancano le pp. 206 -219

STRUMENTI:

Pedius – l’app che permette alle persone sorde di telefonare

Il Premio Giulio Tarra alla Carriera è stato assegnato al Prof. Giuseppe Gitti e viene consegnato dal Presidente della FIADDA (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti delle persone Audiolese), Dott. Antonio COTURA, con lettura della motivazione del premio.

Il Prof. Giuseppe Gitti è nato a Monghidoro (BO) nel 1941 ed ha conseguito il Diploma alla Scuola per Tecnici di Audiometria e Ortofonia all’Università degli Studi di Milano, con una tesi dal titolo “L’audiometria nel primo anno di vita” – Relatore Prof. Massimo Del Bo. Ha poi conseguito il Diploma di abilitazione all’insegnamento ai sordomuti presso l’Istituto Gualandi di Bologna. Giuseppe Gitti si occupa di persone sorde a tempo pieno da quasi sessant’anni (dal 1959), prima come insegnante di scuole speciali, poi come logopedista e infine come fondatore del C.R.O. (Centro di Riabilitazione Ortofonica) di Firenze. E’ Logopedista e Professore a contratto dell’Università di Firenze dal 1978; è stato Docente di Riabilitazione Fonetica della Scuola per Terapisti della Riabilitazione dell’Università di Siena dal 1982 al 1986. E’ stato Insegnante specializzato presso l’Istituto Gualandi di Firenze dal 1963 al 1975. E’ stato Cofondatore e Presidente dell’Associazione Nazionale Agorà Circolo della Cultura dal 1984 al 1990. Fondatore e Direttore del C.R.O. Centro di Rieducazione Ortofonica, della Rivista “I CARE” e delle Edizioni CRO. Giornalista Pubblicista. Direttore dei Corsi Biennali di Specializzazione per Insegnanti di sostegno gestiti dal C.R.O. Docente in numerosi Corsi di Specializzazione per Insegnanti di sostegno gestiti da Enti pubblici e privati. Ha tenuto lezioni in moltissimi corsi di aggiornamento per operatori sanitari e scolastici. Organizzatore di convegni sul tema della sordità, ha presentato decine di relazioni in congressi nazionali e internazionali; ha pubblicato diversi articoli ed alcuni libri sulle tematiche relative alla sordità. Più che mai vere sono le parole di Oskar Schindler nella prefazione all’ultimo fatica di Giuseppe Gitti: “sordo o Sordo?”: “….nessuno ha la competenza, la passione, l’interesse, l’esperienza, la vis polemica di Gitti che, però, ha sempre cercato e cerca il dialogo e il confronto, sulla teoria e, soprattutto, sulla pratica e sulla verifica dei risultati raggiunti dai sordi che hanno frequentato e frequentano il suo Centro”.

Successivamente sono stati premiati con la consegna di due Borse di Studio e di un Premio di Laurea alcuni studenti con disabilità uditive dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Le Borse di Studio, del valore di € 1.000,00 cadauna, sono state assegnate agli studenti Simone Bava ed Ilaria Galbusera. Il Premio di Laurea, sempre dell’importo di € 1.000,00, è stato assegnato alla Dott.ssa Laura Sitta.

La giornata è stata resa accessibile anche alle persone con disabilità uditive grazie ad un servizio d’interpretariato LIS svolto dalla brava interprete Elisa Verrrando e da un servizio di sottotitolazione curato dall’Associazione CulturAbile.

Alla fine della cerimonia, nel porticato Bramante della Basilica di Sant’Ambrogio, si è tenuto un piccolo rinfresco per tutti i presenti.

Dott. Tonino Franzoso (Redazione “Giulio Tarra”)

_______________________________________________________________________

“Terza edizione «Premio don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità»: lunedì 30 Ottobre 2017 alle ore 15,00 presso la Cripta dell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in Largo Gemelli 1 a Milano. Incontro pubblico per la consegna dei Premi “don Giulio Tarra: ricerche e studi per la sordità” per ricercatori delle discipline scientifiche ed accademiche (pedagogiche, mediche, psicologiche, sociologiche, storiche, ingegneristiche, informatiche, ecc.).  Nell’occasione verrà attribuito anche il Premio “Don Giulio Tarra alla Carriera” e verranno assegnate due Borse di Studio ed un Premio di Laurea a studenti universitari con disabilità uditive. “

Ecco il programma definitivo.

PREMIO DON GIULIO TARRA

RICERCHE E STUDI PER LA SORDITÀ – TERZA EDIZIONE – 2017

Università Cattolica del Sacro Cuore – Cripta dell’Aula Magna – Largo Gemelli 1 – Milano

LUNEDÌ 30 OTTOBRE 2017
h 15:00
Consegna del Premio don Giulio Tarra:
ricerche e studi per la sordità
a studiosi e ricercatori di discipline pedagogiche,
mediche, psicologiche, sociologiche, storiche,
ingegneristiche, informatiche

h 16:00
Consegna del Premio alla Carriera
al Prof. Giuseppe Gitti

h 16:15
Consegna di due Borse di Studio
e di un Premio di Laurea
a studenti con disabilità uditiva
dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

h 16:45
Rinfresco
presso il Portico Bramante della Basilica di Sant’Ambrogio

Evento accessibile con servizi di sottotitolazione e d’interpretariato L.I.S.

PER SAPERE DI PIU’
Premio Tarra

Manifesto Premio Tarra (pdf)

PER INFO:
urp@pioistitutodeisordi.org
www.pioistitutodeisordi.org

Storia dei sordi