Iscriviti: Feed RSS

Presidi dell’Università Gallaudet di Wasghinton

Edward Miner Gallaudet (Preside dal 1864 al  1910)
nato ad Artford nel 1837, fu preside del Gallaudet College / Columbia per ben 46 anni. Fu amministratore delegato per 53 anni (1857-1910), e fu Presidente del Consiglio di amministrazione per 47 anni (1864- 1911). Era un convinto sostenitore del linguaggio dei segni. Riconobbe il valore della formazione linguistica, ma anche che tale formazione linguistica non era adatta a tutti. Anche se inizialmente preferiva i segni, affermando che la lingua dei segni era il “linguaggio naturale delle persone sorde”, nel corso della sua vita arrivò a credere che gli studenti dovessero essere educati usando qualsiasi metodo adatto ai loro bisogni specifici, che potrebbe includere l’insegnamento del linguaggio. Ha concluso, “nessun metodo è adatto alle condizioni di tutti i sordi”. Tuttavia, a volte parlava di “oralità” come “metodo artificiale” e riteneva che fosse solo un “successo parziale”. Gallaudet è stato insignito della laurea ad honorem dal Trinity College nel 1859 e nel 1869 dalla Columbian University e dalla Yale University nel 1895.  Dopo essersi ritirato dal Gallaudet College, Gallaudet tornò a Hartford. È sepolto nel Cedar Hill Cemetery di Hartford.

Percival Hall (preside dal 1910 al 1945)
nato a Georgetown, Washington , fu il secondo preside della Gallaudet University (1910-1945). Era un forte sostenitore dell’uso del linguaggio dei segni nell’educazione dei non udenti, e anche un difensore dei diritti dei non udenti per votare, lavorare, praticare sport, sposarsi e guidare le automobili[. Percival Hall si laureò in matematica all’Università di Harvard nel 1892. Un amico gli suggerì di insegnare ai sordi, poiché Hall sentiva di poter dare un contributo al campo in via di sviluppo dell’istruzione dei non udenti. Hall entrò nella Scuola Normale di Gallaudet, diplomandosi con un Master in Educazione dei Sordi nel 1893. Dopo la sua laurea, insegnò per due anni presso la Scuola di New York per sordi prima di insegnare matematica e latino a Gallaudet. Divenne preside dopo il pensionamento di Edward Miner Gallaudet nel 1910. Nel 1935 il preside Hall ricevette un dottorato onorario (LHD) dal college. Sentiva che, data l’opportunità dell’istruzione superiore, c’erano molti campi in cui i non udenti potevano eccellere. Ha pubblicato numerosi articoli sull’educazione dei non udenti.

Leonard M. Elstad (Preside dal 1945 al 1969)
fu il terzo preside della Gallaudet University. Nata ad Osseo, Wisconsin, l’8 febbraio 1899, si è laureata presso il St. Olaf College a Northfield, Minnesota, nel 1922. È arrivata al Gallaudet College dove ha ottenuto un’altra laurea con un master nel 1923, diventando poi insegnante e allenatore del basket femminile e maschile.  Nel 1925, Elstad divenne assistente preside della Wright Oral School di New York City Nel 1932 divenne sovrintendente della Minnesota School for the Deaf di Faribault, nel Minnesota. Il Gallaudet College la assunse come terzo preside nel 1945. La dottoressa Elstad, ebbe due lauree ad honorem, presiedette in un periodo importante della storia di Gallaudet, che fu chiamata “Elstad Expansion Era”. Gallaudet ottenne l’accreditamento nel 1957 e il College fu notevolmente ampliato, sia in termini d’iscrizioni sia di numero e capacità degli edifici nel campus. Gli edifici costruiti durante la presidenza della Elstad includono la Biblioteca del Memoriale di Edward Miner Gallaudet; l’Auditorium, che porta il suo nome, Elstad Auditorium; e il Gymnasium di Frederick H. Hughes. La dottoressa Elstad mise tutto il personale sotto il piano di pensionamento del servizio civile nel 1949. Elstad si ritirò nel 1969 e morì il 27 giugno 1990, all’età di 91 anni.

Edward C. Merrill Jr (preside dal 1969 al 1983).
È stato il quarto presidente della Gallaudet University di Washington DC. Sotto la sua amministrazione il College ha fatto appropriate cure per la popolazione di studenti sordi a causa dell’epidemia di rosolia esplosa in quegli anni, periodo che è noto come “il rigonfiamento della rosolia.”  Il dottor. Merrill è stato anche protagonista all’epoca della «linguistica Stokoe», poiché furono gli anni in cui Stokoe rese noti gli studi sull’ American Sign Language come naturale lingua che da allora ha acquisito crescente accettazione nell’educazione dei sordi.  Merrill aveva ottenuto una laurea di primo livello in inglese all’università di North Carolina nel 1942, il master in amministrazione educativa e supervisione presso l’University of Tennessee nel 1948, e completato il dottorato di ricerca con una laurea in Amministrazione educativa da George Peabody College per gli insegnanti nel 1954.  È stato insignito di un’onorificenza dalla Gallaudet nel 1969.

W. Lloyd Johns (Preside da ottobre 1983 a gennaio 1984)
Il quinto preside del Gallaudet College, Lloyd Johns, ha rassegnato le dimissioni bruscamente dopo soli tre mesi di lavoro e dopo il rifiuto del consiglio di amministrazione di approvare la sua leadership continua. Johns ha annunciato la sua decisione di dimettersi in una lettera inviata a una riunione a porte chiuse del consiglio di amministrazione del college. Non ha partecipato alla riunione e non è stato possibile raggiungerlo per avere un chiarimento. Nella lettera, non ha spiegato il motivo per le sue dimissioni. La stabilità è stata un segno distintivo nella storia dell’unico college di arti liberali del mondo per i non udenti. Nei suoi 118 anni, Gallaudet ha avuto solo altri quattro presidenti, e il mandato più breve di un presidente di Gallaudet era di 14 anni e le improvvise dimissioni di Johns hanno causato ondate di shock in tutto il paese.

Jerry C. Lee (Preside dal 1984 al 1988)
Tre anni dopo essere stato nominato sesto presidente della Gallaudet University nel 1984, Lee annunciò che avrebbe lasciato quella posizione per assumere un posto come vicepresidente di una grande industria. Le sue dimissioni hanno avuto di conseguenza un intenso dibattito sulla necessità di un preside non udente. Ex dirigente della General Motors Corporation, Lee assunse il ruolo di preside dopo il breve mandato del Dr. Lloyd Johns, prima come presidente ad interim, e in seguito fu nominato presidente senza un processo di ricerca formale. Lee guidò Gallaudet attraverso un periodo espansivo: il college divenne un’università e il campus servì migliaia di studenti non udenti dal “rigonfiamento della rosolia”.

Elisabeth Ann Zinser (1988)
ha svolto solo per un mese, nel marzo 1988, il ruolo “ad interim” di settima preside della Gallaudet.  Essa, nata il 20 febbraio 1940) era una preside universitaria già in pensione. Il 6 marzo 1988 fu nominata preside della Gallaudet University. Ciò provocò la protesta di molti studenti, alunni, docenti e personale i quali ritenevano, sebbene fosse un amministratore qualificato, non aveva le conoscenze e le competenze necessarie per guidare l’Università Gallaudet. Dopo aver fallito ripetutamente di influenzare i leader studenteschi, si è dimessa. A quel tempo, ha detto, “Le mie dimissioni non erano in risposta alle contestazioni … ma per aprire la strada al progresso dei diritti civili.” Zinser ha affermato di non avere alcuna volontà malvagia contro i manifestanti che hanno chiesto le sue dimissioni. Sebbene non abbia mai calpestato il campus di Gallaudet durante i pochi giorni di presidenza, una sua fotografia è stata affiancata ai ritratti degli altri presidenti di Gallaudet.

Gallaudet President

I. King Jordan, Jr. (Preside dal 1988 al 2006)
Irving King Jordan, nato il 16 giugno 1943 a Glen Riddle, Pennsylvania, nel 1988 è diventato l’ottavo preside della Gallaudet University e il primo preside sordo delll’unica università al mondo con tutti i programmi e servizi progettati specificamente per studenti non udenti. E’ stato eletto dopo che per anni gli studenti di Gallaudet, con il supporto di molti ex alunni, docenti, personale e amici dell’Università, avevano protestato perché volevano un preside sordo.  Così il Consiglio di Amministrazione ha nominato Jordan, uno dei tre finalisti per quella posizione, a ottavo preside di Gallaudet e primo sordo in quel ruolo di guida, dall’istituzione del 1864. Jordan divenne sordo all’età di 21 anni, per un incidente stradale che gli causò commozione cerebrale.  Nel campus, dopo la nomina, Jordan è stato ampiamente applaudito per i suoi sforzi che hanno portato ad aumentare i finanziamenti, compresi i fondi per l’espansione e la costruzione di due nuovi centri su larga scala per la ricerca e il sostegno all’istruzione. Jordan si è dimesso da preside della Gallaudet nel dicembre 2006, dopo 18 anni di carica e si è ritirato dalla facoltà di Gallaudet nel dicembre 2008. Il 6 aprile 2010 Jordan è stato nominato dal presidente USA, Barack Obama, a membro della Commissione per gli studi presidenziali.

Robert Davila (Preside dal 2006 al 2009).
Davila è nato il 19 luglio 1932 nel sud della California da genitori messicano-americani che lavoravano nei campi e nei frutteti. All’età di otto anni, contrasse la meningite spinale e divenne sordo. Quando sua madre seppe di una scuola per non udenti nel nord della California, lo mandò alla California School for the Deaf di Berkeley. Davila si laureò poi alla Gallaudet University in Education nel 1953. Poi andò all’Hunter College, laureandosi con un Master in Special Education nel 1963. Per completare la sua formazione, frequentò e si laureò alla Syracuse University in Tecnologia educativa nel 1972. Ha anche ricevuto lauree ad honorem da Gallaudet,e da Hunter College. Davila ha ricoperto l’incarico di Segretario aggiunto del Dipartimento dell’educazione statunitense dal 1989 al 1993. Dal punto di vista didattico, il dott. Davila ha esperienza nell’insegnamento della matematica nelle scuole superiori. Ha lavorato come professore, amministratore del college e vicepresidente della Gallaudet University negli anni ’70 e ’80.

T. Alan Hurwitz ( Preside dal 2010 al 2015)
Alan Hurwitz è diventato il decimo preside della Gallaudet University il 1 ° gennaio 2010. Prima di Gallaudet, Hurwitz è stato preside del National Technical Institute for the Deaf (NTID), uno degli otto college del Rochester Institute of Technology a Rochester, NY . Hurwitz è stato anche decano di NTID dal 1998 al 2009, e come vice preside e decano di RIT dal 2003 al 2009. Hurwitz ha iniziato la sua carriera nel campo dell’ingegneria prima di passare all’istruzione superiore. Nel corso della sua carriera, Hurwitz è stato coinvolto in numerose organizzazioni professionali dei sordi, tra cui l’American Coalition of Citizens with Disabilities, l’Associazione per l’istruzione superiore e le disabilità, l’American Association of Higher Education, la American Society for Deaf Children, Inc., Telecommunications for the Deaf , Inc. e American Educational Research Association.Hurwitz è attualmente preside del Consiglio dei presidi della North Eastern Athletic Conference (NEAC), il primo sordo a ricoprire questa posizione nella storia del NEAC. In precedenza ha ricoperto il ruolo di vicepreside del Consiglio dei presidi della NEAC.Hurwitz è anche un ex preside della National Association of the Deaf e dell’Organizzazione Mondiale degli ebrei sordi.

Roberta J. Cordano (preside dal 1 gennaio 2016, in carica)
è l’undicesimo preside della Gallaudet University: Durante l’annuncio della sua elezione come preside, Cordano è stata riconosciuta “leader trasformazionale che è la persona giusta al momento giusto per Gallaudet”. Cordano porta all’ufficio del Preside esperienza e capacità costruite in contesti tradizionali e non tradizionali.Prima di Gallaudet, Cordano era il vice preside dei programmi per la Fondazione Amherst H. Wilder a Saint Paul, Minnesota. In quel ruolo, è stata responsabile di programmi diretti rivolti alla comunità di quasi 9.500 persone nelle aree della prima infanzia, della salute mentale della comunità, dell’alloggio familiare, dell’invecchiamento e dei servizi di assistenza, della riforma scolastica e dell’accesso al cibo. I suoi traguardi vanno dalla gestione e al mantenimento di programmi in un ambiente di reddito altamente volatile, fornendo leadership comunitaria, promuovendo l’innovazione, rafforzando e supportando la diversità all’interno della forza lavoro e strutturando i servizi per l’allineamento e la collaborazione ottimali.

Buon lavoro, Roberta!
Marco Luè

PER SAPERE DI PIU’
Gallaudet University (sito ufficiale)

Storiadeisordi