Iscriviti: Feed RSS

1909 – Istituto Pro-mutis di Cremona (Istituto Sacra famiglia Scuola elementare speciale parificata)

Opera pia Patronato Pro Mutis

Fondata il 18 mag. 1907 come patronato per sordomute in seno all’istituto canossiano di Cremona, estese nella primavera del 1909 la propria opera ai maschi. Con d. luogotenenziale 15 giu. 1916 n. 792 fu eretta in ente morale, mentre il d.p.r. 5 giu. 1958 ne stabiliva la fusione con l’Opera pia Sordomuti e ciechi poveri Umberto I. Fu sciolta nel 1997 per incorporazione nell’Istituto elemosiniere di Cremona. Bibliografia: C. Pedretti, Il dono della parola. Il patronato “Pro Mutis” di Cremona. 1907-1996, Cremona, IPAB Patronato Pro Mutis, 1996.

Pagina in allestimento

Archivio di Stato di Cremona > Opera pia Patronato Pro Mutis
1907-1997
Depositato nel 1998 dalle IPAB riunite della città di Cremona (ora Fondazione Città di Cremona), il fondo, relativamente lacunoso, pervenne all’Archivio di Stato organizzato secondo uno schema complesso e artificioso, che ne rese necessario un successivo intervento di riordino. Attualmente risulta strutturato in grandi voci rispecchianti lo svolgimento delle attività dell’ente: Fondazione e scioglimento (1909-1995); Amministratori (1907-1993); Sussidi e rendite (1908-1989); Patrimonio (1910-1994); Contabilità (1920-1994); Personale docente (1926-1997); Personale non docente (1925-1993); Gestione della scuola (1909-1993); Attività scolastiche diverse (1927-1969); Alunni (1909-1990); Varie (1935-1997); Deliberazioni (1907-1996); Registri contabili (1907-1996). Aggregato – e quindi non contemplato nel dato quantitativo espresso sotto – vi è l’archivio dell’Opera pia Sordomuti e ciechi poveri Umberto I, confluita nel Patronato Pro Mutis.