Iscriviti: Feed RSS

In memoria del dott. Dragoljub Vukotic

Nel giugno 1997, all’età di 64 anni si fermò il cuore generoso del dott. Dragoljun Vukotic, Presidente per 28 anni della Federazione mondiale dei Sordi. Il dott. Vukotic era nato il 18 luglio 1924 in Serbia ad Arilje. Divenuto sordo profondo a 11 anni continuò gli studi fino a raggiungere il diploma di assistente sociale e si dedicò fin da giovane ai problemi sociali e professionali delle persone sorde. Divenne presidente della “Federazione jugoslava dei Sordi e Sordastri” e partecipò in tale veste al 1° Congresso Mondale dei Sordomuti (Roma, 1951).

Dragoljun Vukotic
Dragoljun Vukotic

Nel 1955 venne eletto Presidente della Federazione Mondiale dei Sordi (FMS), carica alle quale venne riconfermato fino al 1983. Continuò ad interessarsi, fino alla morte, della Federazione Mondiale dei Sordi e per la preparazione di un volume della storia del movimento internazionale dei sordi. Era conosciuto in tutto il mondo per la sua serietà e competenza e con lui ho collaborato con piena fiducia. Assieme abbiamo affrontato anche momenti molto difficili. Egli aveva particolare tatto e un linguaggio gestuale con il quale riusciva a comunicare con sordi provenienti da tutti i Paesi e continenti. Proprio assieme abbiamo studiato negli anni cinquanta e sessanta il primo vocabolario internazionale dei gesti da usare nelle conferenze ed incontri della FMS. Negli anni la sua personalità e la sua indubbia preparazione socioculturale lo resero famoso e benvoluto e come ho sottolineato più volte, l’averlo al proprio fianco dava serenità perché sapeva creare con signorilità un’atmosfera amichevole che consentiva di trattare con distensione anche argomenti spinosi. Durante la Sua presidenza la FMS compì passi notevoli entrando in consultazione con le Nazioni Unite, l’OIT, L’OMS e l’UNESCO ed altre istituzioni. Si costituiscono i Segretariati regionali e si sviluppò un rapporto particolarmente interessate con molti governi per l’avvio di programmi di interventi a favore dei sordi. Era conosciutissimo nei States dove svolse più volte importanti conferenze e venne nominato dottor Honoris Causa della Università Gallaundet di Washington e insignito della Gran Croce alla Solidarietà Internazionale. Dragoliub Vukotic rimarrà per sempre nel nostro ricordo e in quello della FMS quale uno dei grandi Leardes.        ps010 (1997)

La Luce del Silenzio