Iscriviti: Feed RSS

Santuario della Madonna del Faggio di Compiano (Parma)

Santuario  della Madonna  del  Faggio di Compiano (Parma).     Le popolazioni di Cornano e Tornolo sono solite a celebrare ai primi di settembre la Solennità della Madonna del Faggio.  Secondo una tradizione, nel 1485, la Madonna apparve una pastorella del luogo, muta dalla nascita, solita a portare il suo gregge ad abbeverarsi presso una limpida fonde, che tuttora sgorga sul piazzale del piccolo Santuario.

La pastorella ebbe il dono della favella e il suo bastoncino conficcato nel terreno subito rinverdì diventando poi una bella pianta di faggio, là dove di faggio mai si era vista l’ombra.

Dall’opera di Giovanni De Carlis nei Santuari Mariani legati alla storia dei Sordomuti (1971).

 

Per approfondire la storia dell’apparizione della Madonna del Faggio può ordinare il volume scritto da Domenico Ponzini avente per titolo La Madonna del Faggio 1485-1986 a:  Compiano Arte Storia – Via Rossi Sidoli 43053 – Compiano (Parma).


Visualizzazione ingrandita della mappa

PER SAPERE DI PIU’

Le immagini del Santuario

_________________________________________________

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini