Iscriviti: Feed RSS

Giornata Internazionale delle persone con disabilità

Quest’anno il tema della Giornata internazionale delle persone con disabilità (3 dicembre 2006) è l’accesso alle tecnologie dell’informazione, e la celebrazione sarà chiamata “Giornata dell’E-accessibilità” (“E” per “elettronico”). In collaborazione con altri, le Nazioni Unite cercheranno di far si’ che i governi, il settore privato e l’opinione pubblica apprezzino di più i significativi benefici di cui possono godere le persone con disabilità e la società quando hanno un maggiore accesso alle tecnologie dell’informazione.

Le persone con disabilità sono svantaggiate se non hanno accesso alle tecnologie dell’informazione. Per esempio, dato che l’educazione dipende sempre di più da queste tecnologie, non poter accedere all’Internet limita le possibilita’ di apprendimento delle persone con disabilità.
In vari paesi ci sono gia’ leggi e regolamenti che stabiliscono che i siti Internet siano pienamente accessibili. Mettere le tecnologie dell’informazione a disposizione delle persone con disabilità è non solo una questione di diritti umani, ma di senso degli affari. Vari studi suggeriscono che i siti Web accessibili sono piu’ usati dai motori di ricerca, e offrono risparmi sulla manutenzione del sito. Inoltre, i siti accessibili permettono alle imprese di raggiungere un maggior numero di potenziali clienti.

La Giornata internazionale delle persone disabili, 3 dicembre, mira a promuovere una maggiore conoscenza di questioni di disabilità e a mobilizzare sostegno per la dignità, i diritti e il benessere delle persone con disabilità. Cerca anche di far conoscere i benefici che si possono derivare dall’integrazione delle persone con disabilita’ in ogni aspetto della vita politica, sociale, economica e culturale. La Giornata internazionale e’ stata creata nel 1992 dai paesi membri dell’ONU con una risoluzione dell’Assemblea generale (risoluzione 47/88). Fonte: UN nw086 (2006)


 

Newsletter della Storia dei Sordi n.86 del 7 ottobre 2006