Iscriviti: Feed RSS

Istituisce un concorso nazionale “Tommaso Pendola” riservato a studenti Sordi. (Newsletter della Storia dei Sordi n. 619 del 7 gennaio 2009)

L’ Azienda dei Servizi alla Persona “Città di Siena” istituisce un concorso nazionale “Tommaso Pendola” riservato a studenti sordi.

B A N D O

Art.1 – L’ASP Città di Siena istituisce per l’anno 2009 un Concorso Nazionale “Tommaso Pendola” per una Borsa di Studio riservato ad un Tesi di Laurea di uno studente sordo laureatosi nell’anno accademico 2007-2008.

La tesi dovrà trattare argomenti attinenti alla sordità infantile nei suoi vari aspetti e alle sue connotazioni affettive e sociali.

Art. 2 – La selezione avverrà a cura di una Commissione presieduta dal Presidente dell’ASP e composta dal Direttore dell’ASP, dal Direttore  della Collana Tommaso Pendola, dal Direttore della rivista L’ Educazione dei Sordi, dal Presidente della Sezione Provinciale ENS  di Siena dal Coordinatore delle Attività Didattiche dell’ASP e da un sordo estratto per sorteggio fra quanti ne faranno richiesta entro la data di scadenza del concorso.

La Commissione compilerà un suo verbale interno e il giudizio sarà in ogni caso insindacabile.

Art. 3 – I concorrenti dovranno inviare quattro copie delle tesi firmate e recanti a piè di pagina l’indirizzo, l’e-mail e il numero telefonico (sms).

Le tesi dovranno essere spedite entro il 12 Gennaio 2009 al seguente indirizzo:

ASP Città di Siena – Segretaria Premio Concorso Nazionale “Tomasso Pendola”  Via Campansi, 18 – 53100 SIENA

Tutti i dati sensibili forniti dai concorrenti saranno assoggettati alle norme di legge vigenti sulla privacy.

I dattiloscritti saranno restituiti se l’Autore ne farà esplicita richiesta, anticipando le spese postali.

Per quelli non richiesti entro tre mesi dagli esiti finali della selezione si assicura la totale distruzione.

Art. 4 – Lo studente vincitore della Borsa di Studio verrà premiato con un attestato e la consegna da parte Presidente dell’ASP di un assegno di €. 1.500,00,  nonché con la pubblicazione della Tesi sotto forma di volume, nella “Collana Tommaso Pendola” con le modalità editoriali necessarie alla sua pubblicazione.

Eventuali chiarimenti o informazioni supplementari potranno essere richieste per posta all’indirizzo già indicato sopra, per telefono al numero 0577 – 281244, per fax al numero 0577 – 41923 oppure per e-mail al  isttpendola@virgilio.it.

Letto, approvato e sottoscritto.
IL DIRETTORE: Dott.ssa Biancamaria Rossi
Siena 30 settembre 2008
Fonte: asp città di Siena – nw619

PER SAPERE DI PIU’

Tommaso Pendola

Storia dei sordi


Newsletter della Storia dei Sordi n. 619 del 7 gennaio 2009