Iscriviti: Feed RSS

Viaggio storico-culturale a Stoccolma in occasione della Conferenza Internazionale di Storia dei Sordi. (Newsletter della Storia dei Sordi n. 645 dell’ 11 febbraio 2009)

Viaggio storico-culturale a Stoccolma in occasione della Conferenza Internazionale di Storia dei Sordi.
dal 3 all’9 agosto 2009

Dal 4 all’8 agosto 2009 avrà luogo a Stoccolma, capitale della Svezia, la 7a Conferenza Internazionale di Storia dei Sordi coordinata dall’Associazione Svedese di Storia dei Sordi (SDHS).

In occasione di questo importantissimo evento, il Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna organizza un viaggio culturale alla scoperta della Storia dei Sordi e delle bellezze storiche svedesi con partenza il giorno 3 agosto e rientro in Italia il giorno 9 agosto 2009.

Viaggio
La quota di viaggio comprendente la tassa d’iscrizione per singolo partecipante, il pernottamento in Hotel e tutto quanto compreso è pari a € 1.350,00 e comprende:

• Viaggio Andata e Ritorno dagli Aeroporti, a scelta dei partecipanti di Orio al Serio  di Bergamo o dal Malpensa di Milano;
• Pernottamento in Hotel dal 03 Agosto al 09 Agosto (in camera doppia con colazione e tasse incluse);
• l’iscrizione alla conferenza internazionale (dal 4 all’8 agosto 2009);
• Servizio di Interpretariato LIS/Inglese (nei giorni della Conferenza dal 4 all’8 agosto);
• Pranzi e coffee break (dei gg. 5, 6 e 7 agosto 2009);
• Visite guidate;

Visite guidate previste:

 Il ricevimento di benvenuto presso il Municipio (4 agosto 2009);
 Visita guidata alla Scuola dei Sordi “Manilla” (4 agosto 2009);
 Visita guidata alla città vecchia (05 agosto 2009);
 Gita in battello nei dintorni di Djurgården per 50 minuti (7 agosto 2009);
 Visita guidata al Cimitero Nord di Stoccolma (8 agosto 2009).
 PRENOTAZIONI (il modulo d’iscrizione da richiedere via email al Consiglio Regionale ENS Emilia-Romagna)

Per altre informazioni scrivere a: emiliaromagna@ens.it  (Posti disponibili limitati)


 

INFO:

7^ Conferenza Internazionale di Storia dei Sordi

Svezia

nw645


 

Newsletter della Storia dei Sordi n. 645 dell’ 11  febbraio 2009