Iscriviti: Feed RSS

Storico Premio di Fedeltà ENS in Firenze

Storico Premio di Fedeltà ENS Firenze. In occasione della Festa di San Francesco di Sales, patrono dei Sordi, la Sezione Provinciale ENS di Firenze ha organizzato, domenica 29 gennaio 2012, una suggestiva “cerimonia conviviale” al Ristornante “La Certosa”  situata  nella Via storica Cassia, che conduce a Roma .

La festa è iniziata al mattino, con la Santa Messa officiata presso la sede sociale ENS, poi il folto gruppo dei sordi si trasferisce sul pullman appositamente predisposto che li ha portati al succitato ristorante per il pranzo (ed a sera per il rientro).

Durante la cerimonia il Presidente della Sezione Provinciale ENS, Renato Aglini, ha illustrato, ricordando con dedizione la storia passata, la vita della comunità sorda fiorentina costituitasi dal primo nucleo nel lontano 1919, e le molteplici conquiste sociali  che sono state possibili effettuare grazie all’opera dell’ENS, sia nei lontani e difficili tempi, sia in quelli più recenti, fino ad oggi.

Con l’ausilio dei consiglieri della medesima Sezione, Francesca Leto,  Manuela Gemmi,  Franco Cordovani e Claudio Conti, sono stati distribuiti – per la prima volta nella storia della Sezione fiorentina – una caratteristica pergamena ai 116 Soci meritevole dell’attestato di Fedeltà, con medaglia stilizzata,  per essere stati Soci, ininterrottamente, da almeno  50 anni, mentre agli altri Soci che stanno per arrivare al traguardo delle nozze d’oro associative, analogo riconoscimento sarà conferito negli anni a venire.

I soci premiati sono stati festeggiati con commozione e gioia nel ricordo del glorioso passato che ha permesso all’ENS di consolidarsi nell’unità associativa, e si è espressa viva soddisfazione per l’evento voluto dalla Sezione. Erano presenti  il consigliere nazionale  Piero Samueli e il presidente toscano Giovanni Tafi.  La festa è stata immortalata con le foto scattate dal socio Franco Dattile.

Il Presidente Aglini ha ringraziato i soci premiati per aver dato il loro fattivo contributo alla vita istituzionale ens e soprattutto ai soci convenuti che hanno voluto essere presenti per dare allegria alla festa stupenda sociale.

nw052