Iscriviti: Feed RSS

Il Presidente della Repubblica Sandro Pertini

Il Presidente della Repubblica Sandro Pertini e i Sordi
Sandro Pertini é stato il 7° Presidente della Repubblica eletto dal Parlamento l’8 luglio 1978 e la sua carica termina al 23 giugno 1985. I Sordi Italiani associati nell’ENS salutano e rendono omaggio al nuovo Presidente della Repubblica On. Sandro Pertini.

In attesa di essere posti sotto il Suo alto patrocinio, come già sotto quello dei predecessori. I Sordi Italiani augurano al nuovo Capo dello Stato ogni bene per la sua Persona e per la sua altissima funzione al vertice della Nazione Italiana. Lo ha formulato dal giornale dell’ENS: La Settimana del Sordo del 15 luglio 1978.

Ecco il testo del nobile messaggio agli Italiani che il Presidente della Repubblica, Pertini, ha letto la mattina del 9 luglio a Montecitorio cliccando qui.

 

Il Messaggio del Presidente della Repubblica a Vittorio Ieralla, Presidente ENS, il 20 giugno 1982:
Ringrazio dirigenti e soci dell’Ente Nazionale Sordomuti per il caloroso invito a prender parte alle celebrazioni del cinquantesimo anniversario di fondazione. Nell’impossibilità di intervenire di persona desiderio non far mancare i sentimenti della mia sincera adesione all’avvenimento e del più vivo apprezzamento per l’opera encomiabile svolta dal sodalizio ai fini della promozione umana e sociale di una vasta e benemerita categoria di cittadini.

Gli obiettivi raggiunti in mezzo secolo di attività testimoniano di questo impegno e lasciano bene sperare per il futuro cammino che l’Ente si accinge ad affrontare.

Nel porgere il mio saluto a quanti parteciperanno alle celebrazioni, vorrei in questa occasione far giungere a tutti i concittadini minorati nell’udito e nella favella l’espressione della mia simpatia e del mio fraterno augurio.

Giochi Invernali 1983
Il Presidente della Repubblica Pertini  il Alto Patrono ai X Giochi Mondiali d’Inverno dei Sordi svolti a Madonna di Campiglio (gennaio 1983)

Messaggio del Presidente al Segretario Generale della Federazione Mondiale dei Sordi:
Spiacente dover confermare impossibilità accogliere suo cortese invito at inaugurazione IX Congresso Mondiale Sordi che avrà luogo a Palermo venerdì primo luglio (1983, n.d.r) anche at causa impegni connessi at imminenti consultazioni elettorali (.) desidera rinnovare proprio apprezzamento per finalità iniziativa (.) Già manifestato con concessione alto patronato (.) Et far pervenire at lei (.) Organizzatori et congressisti proprio caloroso saluto (.) con ogni fervido augurio per riuscita manifestazione (.) Cordialmente. Segretario Generale Presidenza Repubblica Antonio Meccanico.

Onorificenza OMRI:

18.10.1978
Commendatore
Ezio Moioli d’eOlcio

2.6.1981
Cavaliere
Nicola Dentamaro di Bari

27.12.1982
Cavaliere
Sebastiano Montalto di Palermo;
Guido Antonelli di Piacenza;
Italo Rizzoli di Ferrara;
Marino Orazi di Roma

2.6.1983
Cavaliere Ufficiale
Furio Bonora di Pavia
Nicola Dentamaro di Bari

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini