Iscriviti: Feed RSS

Giornata della Memoria 2017

L’Istituto Statale Sordi di Roma vuole informarvi che anche quest’anno si é svolto il seminario “Testimonianze Silenziose”per la commemorazione del giorno della memoria.
Il Giorno della Memoria è stato istituito dall’ONU per ricordare i milioni di uomini, donne e bambini uccisi o deportati dai nazisti perchè considerati inferiori e indegni di vivere. Vennero perseguitate anche molte persone sorde perchè si voleva impedire che nascessero altri bambini sordi.
Quest’anno abbiamo deciso di parlare della memoria storica delle persone sorde e di chi si occupa della sua conservazione. Erano presenti Carlo Cecchetto, Maria Luisa Franchi e Adriana Pannitteri.

Carlo Cecchetto ha raccontato il progetto SIGN HUB nato dalla collaborazione tra dieci diverse università europee per conservare la memoria delle persone sorde. Il progetto prevede la creazione di un grande archivio video con interviste a persone sorde tra cui anziani sordi italiani. Il lavoro italiano è fatto dall’Università di Milano-Bicocca e l’Università Ca’ Foscari di Venezia.
A seguire é stato presentato il video per la prima volta con sottotitoli in italiano una vecchia docufiction tedesca del 1930 che racconta la vita delle persone sorde in quegli anni. Questo filmato è un documento importante sulla vita dei sordi ma soprattutto rappresenta una delle poche occasioni di poter vedere i segni come venivano fatti all’inizio del Novecento.

Visualizza la locandina dell’evento

COMMEMORAZIONE 2017

Giorno della memoria: la strage dei disabili che mise in crisi Hitler

PER SAPERE DI PIU’

Giornata della Memoria

Giornata della memoria anche sullo sterminio dei disabili da parte della nazista. 

Storia dei sordi