Iscriviti: Feed RSS

La Costituzione Italiana

La COSTITUZIONE compie 70 anni!
Dopo le elezioni del 2 giugno 1946 ci fu l’Assemblea Costituente composta da 551 membri di cui 530 uomini e 21 donne; venne istituita la “Commissione dei 75” con il compito di scrivere la Carta Costituzionale, c’erano 5 donne famose: Angelina Merlin Nilde Jotti.

La Commissione si divise in 3 gruppi:
1) diritti/doveri dei cittadini;
2) organizzazione costituzionale dello Stato;
3) rapporti economici.

Dopo 18 mesi di serrato lavoro, la bozza è pronta e va all’Assemblea Costituente (Parlamento) per essere discussa e/o modificata e votata.

Fu approvata il 22/dicembre 1947 e passò alla firma dell’allora Presidente della Repubblica ad interim Enrico De Nicola.

La Costituzione Italiana entrò in vigore il 1 gennaio 1948!

Mie RIFLESSIONI:

1^: COSTITUZIONE da modificare/riformare? SI, se RIFORMARE = SEMPLIFICARE, ovvero rendere la vita e l’accesso a tutti i servizi fruibili da TUTTI i CITTADINI adeguandola al passo dei tempi, delle esigenze e dei bisogni per migliorare la qualità della vita;

2^: la fretta è cattiva consigliera e spesso si fanno leggi e/o provvedimenti non adatti/adeguati ai reali bisogni della collettività e/o dei singoli generando sprechi di risorse e diseguaglianze sociali;

3^: le Leggi, gli Statuti, i Regolamenti fanno riferimento alla ns Costituzione i cui capisaldi sono la Democrazia e l’Uguaglianza fra tutti i cittadini;

4^: anche le Associazioni pubbliche e/o private hanno la loro Costituzione che è lo Statuto e si conformano ai principi di democrazia,pluralismo e partecipazione;

5^: Ens è nato prima della Costituzione: il 12 maggio 1942 con Legge n.889 – Legge istitutiva Ens per i “sordomuti adulti”;

6^: con successiva Legge del 21 agosto 1950 n.698 e solo nel 1957 nacque il primo Regolamento di esecuzione della riorganizzazione dell’Ens con Decreto del Presidente della Repubblica 3 luglio 1957, n. 826, dato che Ens era Ente pubblico;

7^: solo con il D.P.R. del 31 marzo 1979 Ens perde la “personalità giuridica” di Ente pubblico per acquisire quella di “diritto privato”; da questa trasformazione, l’Assemblea dei soci dell’Ens approvò il primo Statuto che fu riconosciuto e approvato con D.P.R. il 29 gennaio 1981 e pubblicato nella G.U. n.21/05.

W W W la Costituzione, W W W la Democrazia.

Ida Collu 

PER SAPERE DI PIU’

Assemblea Costituente

Costituzione Italiana

70 anni Costituzione Italiana