Iscriviti: Feed RSS

Romanzo Famigliare di F. Archibugi

La Conferenza stampa su “Romanzo Famigliare” svoltasi a Roma presso la sede della Rai (Via Mazzini)-

ROMANZO FAMIGLIARE – Serie tv in 6 serate – Una coproduzione Rai Fiction–Wildside

Regia di Francesca Archibugi. Con Vittoria Puccini, Guido Caprino, Fotinì Peluso, Marco Messeri, Anita Kravos e con Andrea Bosca, con la partecipazione di Anna Galiena e con Giancarlo Giannini

Intervenuti:

Monica Maggioni – Presidente Rai, Roberta Pinotti – Ministro della Difesa, Eleonora Andreatta – Direttore Rai Fiction, Angelo Teodoli – Direttore Rai1, Francesca Archibugi – regista, Lorenzo Mieli – produttore Wildside, Il cast della serie.

Francesca Archibugi firma per la prima volta una serie tv per la Rai, Romanzo famigliare, in onda su Rai1 dall’8 gennaio.

La regista di Mignon è partita, Il grande cocomero, Questione di cuore, Il nome del figlio e Gli sdraiati ha diretto col suo tocco delicato la storia della famiglia Liegi e dell’anno in cui le vite dei nostri protagonisti si sono intrecciate e come micce sono esplose a ripetizione, come una festa o una guerra.

Un lungo racconto per il piccolo schermo, scritto con Elena Bucaccio, animato da uno sguardo pieno di verità emotiva.

In onda su Rai1 da lunedì 8 gennaio, ore 21,25

“”Micol resta incinta di Federico
Nella prima puntata di Romanzo Famigliare scopriamo che neanche Micol vuole lasciare Roma e il suo giovane insegnante di clarinetto, Federico, del quale si è follemente innamorata. Prima del trasferimento coatto a Livorno i due fanno l’amore per la prima volta e, dopo che lei si è trasferisce nella nuova città, scopre di essere rimasta incinta in seguito a un malore avuto nella nuova scuola. La prima persona della famiglia che scopre che lei è incinta è suo nonno, il cavalier Liegi, che incontra in ospedale per la prima volta, convocato nella struttura al posto di Emma.
Nel frattempo, Micol, ha altre preoccupazioni per la testa: partire per Roma per parlare con Federico, dove però scopre che lui si è fidanzato con un’altra. Micol, in piena crisi, torna di nuovo a Livorno, dove partecipa a una festa in spiaggia, insieme a una sua amica.

Durante la festa incontra Ivan (Renato Raimondi),  un suo compagno di classe rimasto sordo a causa di una meningite nell’infanzia, il quale poi riesce a salvarla dalle acque del mare dove lei casualmente è caduta.””

Anticipazioni del quinto episodio: i dubbi di Ivan
Gli spoiler del quinto episodio in onda in prime time su Rai 1 il 22 gennaio 2018, ci rivelano che Emma farà un atto illecito molto pericoloso; in particolare la moglie di Agostino, a causa dell’appropriazione indebita del trattamento di fine rapporto “TFR”, detto anche liquidazione, ovvero del mancato versamento dei contributi dovuti, apprenderà da Giorgio, che se i soldi non saranno sostituiti lei potrebbe rischiare di finire in carcere dai sei mesi ai tre anni di reclusione.

Successivamente Agostino sarà accusato dai suoi colleghi, di aver intrattenuto una relazione amorosa con Nicoletta Rossi: per fortuna il marito di Emma sarà discolpato, perchè lo psichiatra rivelerà che la giovane ragazza non è idonea alla carriera militare, a causa dei suoi problemi di percezione della realtà. Nel frattempo Ivan dopo aver scoperto che Federico si è trasferito a Livorno, molto probabilmente per assumersi le sue responsabilità, si domanderà se lui e Micol sono soltanto amici o qualcosa di più; purtroppo per questo motivo, Ivan sarà indeciso se affrontare l’operazione per l’impianto cocleare che potrebbe ridargli l’udito. Per leggere le trame dei prossimi episodi, continuate a seguire l’autrice di questo articolo.
F. Emmanuele Fonte: it.blastingnews.com

Anticipazioni della sesta puntata (ultima) 29 gennaio
La holding familiare sta crollando pezzo dopo pezzo come un castello di carte! La fuga di Mariuz e la scoperta della malattia di Gian Pietro rischiano di far precipitare ulteriormente il titolo in Borsa. Emma decide che è il momento di prendere in mano la situazione.

Ma da sola non può farcela e quindi decide di confidarsi con suo marito Agostino. Sembra un nuovo inizio del loro rapporto basato sull’amore, sulla fiducia e sul supporto reciproco. Emma, viste le buone intenzioni del marito, decide di appoggiare la richiesta di ospitalità a Villa Liegi di Nicola, la ragazza espulsa dall’Accademia dopo la presunta e falsa relazione con Agostino.

Presto si scoprirà che tra Nicola e Jacopo potrebbe nascere qualcosa.

Gian Pietro, il patriarca della famiglia, muore in seguito alla sua malattia. Emma diventa la capofamiglia. Durante i funerali colpo di scena : Mariuz torna! E spiega che la sua fuga non era per rubare i soldi del TFR ma che in realtà quei soldi gli servivano per una complessa e rischiosa operazione bancaria.

Ma l’operazione ha successo ed ora Mariuz è ora il felice proprietario del 51% della società. Riuscirà così ad aiutare Emma a salvare l’azienda dal fallimento a cui sembrava destinata.

Micol partorisce ma non è l’unico bambino in arrivo, anche Emma scopre di essere incinta di Agostino.
Fonte: lanouvellevague.it

L’intervista con l’attore Renato Raimondi

PER SAPERE DI PIU’

Romanzo Famigliare

Rai Pla

Intervista con attore Renato Raimondi

Romanzo Famigliare