Iscriviti: Feed RSS

Il primo ciclista sordo d’Italia

Nicola Paradiso (classe 1910 ?). Sordomuto.

Il primo “sordo” d’Italia che ha percorso tutta Italia per due anni con la “sua” percorrendo 37 mila km due anni! Una notizia scoperta dopo 80 anni grazie a un raro manifesto questa notizia storica é scoperta ora dopo 80 anni grazie a un amico di Emergenza Sordi  Luca Rotondi.

Mi piacerebbe approfondire la notizia da fonti locali quali il comune di Castelnuovo Monterotaro  che sicuramente avrà un archivio storico e/o biblioteca del “ventennio fascista” o altre fonti associative/sportive.

Nicola merita di essere conosciuto e tributato come campione non solo sportivo ma di Vita!

Ecco il testo del poster tipico dell’epoca regime in onore del sordomuto:

NICOLA PARADISO
da Castelnuovo Monterotaro (Foggia)
di anni 28
orfano di genitori e sordomuto,
Egli da buon cittadino gira in bicicletta
la sua bella amata Italia  che il
DUCE VITTORIOSO
ha voluto Grande, Imperiale novella Roma nel mondo
face radiosa di civiltà e di sapere
Viva l’Italia Fascista – Viva il grande Re Soldato
Viva il DUCE Invitto
Cartolina ricordo Anno XVIII E.F. (1938-1939)

Nicola Paradiso (1910)

PER SAPERE DI PIU’
Castelnuovo Monterotaro
Comune di Castelnuovo Monterotaro

Ex art. 340 Vecchio Codice

Storia dei Sordi d'Italia Laboratorio sociale dei sordi italiani