Iscriviti: Feed RSS

Toma Lorenzo: Pittore sordomuto del secolo XIX

Il pittore sordomuto Lorenzo Toma nacque nel 1798 e morì nel 1867. Tra le sue opere si ricorda la riproduzione della mezzaluna dell’Appiani, raffigurante Olimpo con Ganimede e Giove. Un quadro del Battesimo di Gesù ed un altro con la figura di S. Pietro, situati nella chiesa di Casteggio. Nella nostra chiesa di S. Pietro possiamo ammirare le quattordici tele della “Via Crucis” e la pala d’altare rappresentante S. Pietro Apostolo mentre riceve le chiavi dal Cristo; un affresco con il Cristo Crocifisso e la Madonna dolente ai piedi, che si trova nella parte interna del muro di cinta del vecchio cimitero.

Altre opere di Lorenzo Toma sono in possesso di privati, tra i quali il profilo di un monaco, il ritratto di Carlo G. Signorelli, la morte di Patroclo, Paolo e Francesca, Giulietta e Romeo.

 

Fonte: www.comune.parona.pv.it