Iscriviti: Feed RSS

Prato intitola la piazza del cimitero al filantropo De Carlis sepolto nel paese (Newsletter della Storia dei Sordi n. 242 del 9 maggio 2007)

Il piazzale antistante il cimitero comunale di Prato Sesia avrà un nome. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di intitolare le spiazzo di fronte all’entrata del camposanto attualmente privo di denominazione, al commendator Giovanni De Carlis, uno tra i fondatori nel dopoguerra dell’Ente nazionale sordomuti e dell’azione cattolica fra i sordoparlanti. Di origine pratese, De Carlis è scomparso nel giugno del 1979 ed è sepolto nel piccolo centro sesiano. La cerimonia ufficiale in omaggio e ricordo del commendatore si é svolta domenica (13 maggio 2007, n.d.r.) con inizio alle ore 9, alla presenza di dirigenti dell’ENS, oltre che delle autorità cittadine.
È ormai diventata una consuetudine la visita annuale di una delegazione dell’ENS, che si reca al cimitero di Prato in omaggio alla tomba di De Carlis.
L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni per la festa nazionale dell’Ente, istituita dal Consiglio Direttivo per il 12 maggio, in cui nelle giornale antecedenti e successive si svolgeranno manifestazioni in varie località italiane legate a storia e personaggi di questo sodalizio.
Classe 1901, Giovanni De Carlis, naturalizzato milanese ma nativo di Romagnano Sesia, divenne sordo all’età di cinque anni.
In gioventù si impegnò per la causa di diverse associazioni benefiche. Fu fondatore dell’associazione giovanile di azione cattolica fra i sordoparlanti nel 1921, co-fondatore e presidente dell’Ens dal 1948 al 1950 e successivamente revisore, direttore della scuola professionale ENS di Milano, oltre che scrittore e giornalista.
Fu nominato commendatore al merito della Repubblica Italiana. Ardente cristiano, militante partigiano ma sempre in difesa della chiesa cattolica, impegnò la sua vita nell’azione diretta alla solidarietà ed alla cultura per i sordi di cui fu il pioniere dei loro trionfi sociali. È ricordato come un vero caposquadra e lo stratega delle iniziative in favore dei sordi (p.c.)
Fonte: Notizia Oggi, Romagnano, 7 maggio 2007 – nw242


Newsletter della Storia dei Sordi n. 242 del 9 maggio 2007

De Carlis Giovanni