Iscriviti: Feed RSS

Beatificazione di Pierre Bonhomme – Educatore dei Sordomuti

Il Santo Padre, Giovanni Paolo II, il 23 marzo 2003, aveva elevato agli onori degli Altari cinque nuovi Santi e Beati: Maria Dolores Rodriguez Sopena, Maria Caridad Brader, Pierre Bonhomme, Juana Maria Condesa Lluch e Laszlo Batthyany-Strattmann. Pierre Bonhomme, è stato educatore di sordomuti, e per tale ragione vogliamo tracciare una biografia del personaggio. Nato a Gramat, in Francia, il 24 luglio 1803, dopo la scuola ordinaria, si iscrive in seminario e, a 20 anni, entra nel collegio reale di Cahors, dove nel 1824 entra quindi nel seminario maggiore di Cahors, fino al 1827, quando riceve il diaconato e, il 23 dicembre di quell’anno, è ordinato sacerdote.

Ritratto del beato Bonhomme PierreDopo l’ordinazione sacerdotale e, dalla sua intensa attività di apostolato, sorse dapprima a Gramat una scuola di studi primari e secondari, poi nel 1831 diede vita in un’altra città, Praysac, ad una scuola preparatoria per il seminario maggiore e, nel 1832, nacque la Congregazione delle Figlie di Maria. Mentre era titolare della parrocchia di Notre Dame, fondò un Istituto, “Nostra Signora del Calvario”, per l’educazione dei bambini e l’assistenza ai poveri e ai disagiati, tra cui i sordomuti del tempo. Quell’attività così varia e molteplice, ha mostrato le capacità di lavoro del canonico Padre Pierre Bonhomme e le dimensioni del suo orizzonte spirituale e la sua volontà di aiutare concretamente chi aveva più bisogno, appunto anche i sordomuti di allora.

Bonhomme Pierre
__________________________________________

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini