Iscriviti: Feed RSS

Sicurezza accessibile. Comunicazione in emergenza …

Sicurezza accessibile. Comunicazione in emergenza: Esperienze a confronto su tecnologie, ausili e buone prassi nella comunicazione con persone con sordità, a cura di Giorgio Sclip. Il libro é edito dall’EUT Edizioni Università di Trieste nel 2012.

“SicurezzAccessibile” è uno slogan che sta a rappresentare che non esiste accessibilità senza sicurezza e viceversa, sottolineando nel contempo il fatto che i due aspetti sono estremamente collegati tra di loro. La sicurezza per essere tale deve essere accessibile a tutti, altrimenti non è sicurezza nel senso pieno del termine. La cronaca ci insegna che ai giorni nostri le persone che rimangono maggiormente coinvolte in situazioni di emergenza sono proprio le persone disabili, in quanto più vulnerabili: viviamo in un mondo dove la comunicazione gioca un ruolo da protagonista per cui, in relazione a chi non sente, ogni spazio deve essere pensato in maniera particolare e integrato da accorgimenti affinché sia consentita la codificazione visiva di informazioni sonore. Le criticità a cui bisogna fornire soluzione sono, ad esempio, percepire un segnale di allarme, effettuare una telefonata per chiedere aiuto, relazionarsi per capire cosa sta succedendo e come comportarsi per essere aiutati da un soccorritore. Il volume raccoglie interessanti esperienze ed esempi, che si ritiene possano rappresentare utili riferimenti non solo per acuire la sensibilità e l’attenzione rispetto a questi temi, ma anche per indicare possibili strade da percorrere.

Giorgio Sclip si è laureato in ingegneria all’Università degli Studi di Trieste, dove lavora attualmente come Responsabile del Servizio Prevenzione, Protezione e Disabilità. È membro del Coordinamento Nazionale dei Servizi Prevenzione e Protezione delle Università e degli Enti di Ricerca del quale è anche rappresentante presso il Focal Point italiano dell’Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. Collabora con la rivista “ISL Igiene & Sicurezza del Lavoro” (edizioni Ipsoa) ed ha partecipato alla stesura di numerosi testi sulle tematiche della sicurezza in relazione alla disabilità, in particolare alle Linee-guida Disabilità e lavoro della Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale (2007) e al Manuale per la prevenzione degli infortuni nelle abitazioni a cura del Servizio Sanitario Regionale ASS n. 1 Triestina e del Ministero della Salute (2010).

Acquista il testo a stampa

Scarica il testo completo / Download full text

SOMMARIO

Alessi Paolo, Vascotto Marco, Famulari Laura, Zoccano Vincenzo

Indirizzi di saluto

Sclip Giorgio

Sicurezza e accessibilità: la ricchezza della relatività dei punti di vista

Corazza Serena

Chi è e come si comunica con un sordo

Lisjak Francesca

Problematiche e soluzioni per la sicurezza quotidiana dei sordi

Garofolo Ilaria, Conti Christina

Percezione e Sicurezza: il ruolo del Progetto di Architettura

Zanut Stefano

La comunicazione con persone disabili in situazioni di soccorso: l’esperienza dei Vigili del Fuoco

Scarso Barbara

La formazione del soccorritore nella relazione con le persone sorde: l’esperienza dei Vigili del Fuoco di Padova

Muneretto Paolo

115-4-DEAF: la chiamata dei Vigili del Fuoco da parte delle persone sorde

Buttussi Fabio, Carchietti Elio, Chittaro Luca, Coppo Marco

SLEC: un sistema mobile per la comunicazione tra soccorritori e pazienti sordi

Dall’Oppio Carlo

Conclusioni

Fonte: Università degli Studi di Trieste – re154 – 3 dicembre 2012

INFO:

Università degli Studi di Trieste


 

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: info@storiadeisordi.it.
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini