Iscriviti: Feed RSS

Giornata Internazionale Disabilità. Innovatech 2016. Per scoprire le novità della tecnologia accessibile per i sordi

E anche stavolta Limix non poteva mancare!

Un’altro evento dedicato ad aziende e startup per scoprire le novità della tecnologia accessibile per le persone sorde.
Venerdì 2 dicembre 2016, in occasione della Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, dalle ore 13.30 alle 18.30, presso la Mediavisuale dell’Istituto Statale per Sordi di Roma, si terrà Innovatech 2016: parole d’ordine, DIAMO UN SEGNO! Ospite d’eccezione per l’evento il Senatore Francesco Russo, primo firmatario del disegno di legge sul riconoscimento della LIS.
Incontri, esperimenti, innovazione, condivisione: una giornata dedicata al coinvolgimento attivo di persone affette da sordità e non, un luogo in cui poter esprimere liberamente la propria disabilità senza limitazioni. Infatti, per tutta la durata dell’evento, sarà garantito un servizio d’interpretariato LIS (Lingua dei Segni Italiana) e sottotitoli gratuitamente.

innovatech talking hands giornata mondiale sordi

Noi della Limix saremo presenti. Dopo l’inaspettata vittoria di 100.000€ al contest “Rome Prize” di Maker Faire 2016 a Roma(leggi la notizia), siamo pronti e carichi a portare il nostro guanto ad un livello superiore. Aiutare attivamente le persone sorde nella vita di tutti i giorni è ora il nostro obiettivo. Oltre la vittoria di Roma, ci avete aiutato anche voi a motivarci:abbiamo ricevuto tantissimi messaggi positivi tramite la pagina Facebook: alcuni di ringraziamento, altri di chiarimenti sul funzionamento del dispositivo ed altri ancora con richieste di acquisto del nostro progetto! Siamo più che orgogliosi del nostro lavoro!

Fonte: Limix.it

Innovatech 2016. Tecnologie per l’invecchiamento attivo

Venerdì 02 dicembre 2016, nel calendario di ricorrenze per la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, dalle ore 13.30 alle 18.30, presso la Mediavisuale dell’Istituto Statale Sordi di Roma (MIUR), si terrà INNOVATECH 2016, l’incontro con aziende e startup innovative a vocazione sociale. I temi della giornata saranno l’innovazione tecnologica legata all’invecchiamento attivo delle persone sorde e la relazione conclusiva del progetto ‘Diamo un segno’ a favore dell’invecchiamento attivo delle persone sorde anziane realizzato dall’Istituto Statale Sordi – Roma (MIUR) con il finanziamento della REGIONE LAZIO – Assessorato alle Politiche Sociali, Sport e Sicurezza.
L’evento inizierà alle 13.30 con l’apertura dello spazio espositivo in cui tutti gli interessati avranno l’opportunità di incontrare ASPHI, EYES MADE, INTENDIME, LIMIX, MOVIEREADING, PEDIUS e VEASYT.
Sarà possibile conoscere le loro attività e avere delle dimostrazioni pratiche di sistemi e applicazioni digitali che mirano ad abbattere le barriere della comunicazione rendendo accessibili tutti quei servizi finora preclusi alle persone sorde.
A seguire, dalle 16.00 alle 18.30, si darà inizio al seminario sull’utilizzo delle tecnologie digitali per l’invecchiamento attivo delle persone sorde durante il quale verranno presentate le storie di persone e aziende innovative che hanno realizzato buone pratiche per l’inclusione delle persone sorde anziane. Sono stati invitati a partecipare il Senatore Francesco Russo e l’Assessore alle politiche Sociali, Sport e Sicurezza della Regione Lazio Rita Visini,

È GARANTITO IL SERVIZIO DI INTERPRETARIATO IN LIS E LA SOTTITOLAZIONE IN DIRETTA
INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Eyes Made nasce come spin-off del Cinedeaf – Festival Internazionale del Cinema Sordo di Roma e mira a sviluppare servizi di qualità per la crescita culturale, l’empowerment e l’aumento delle opportunità lavorative per i sordi in campo creativo.
IntendiMe è una startup che si propone di migliorare la vita delle persone sorde rendendole indipendenti attraverso delle placchette che sono in grado di rilevarne i suoni e inviarli sul bracciale IntendiMe, facendolo vibrare e illuminare.
Limix, spin-off dell’Università di Camerino, lavora nella ricerca tecnologica e sul Riconoscimento Gestuale. Talking Hands, premio #ROMEPrize 2016, è un dispositivo indossabile che registra i movimenti delle mani e traduce i segni della LIS in voce.
MovieReading nasce per rendere accessibili le proiezioni cinematografiche consentendo di visualizzare i sottotitoli di un film, in qualsiasi cinema e a qualsiasi orario, semplicemente premendo un pulsante sul proprio smartphone o tablet.
Pedius, nata nel 2013 e con più di 7.500 utenti in 9 paesi del mondo, è un’app che utilizza le tecnologie di riconoscimento vocale per permette alle persone sorde di telefonare senza intermediari.
Veasyt, nato come spin-off dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Offre soluzioni digitali per l’accessibilità, come VEASYT Live! servizio di video-interpretariato online in LIS per computer, tablet e smartphone, e VEASYT Tour guide multimediali culturali accessibili.

PROGRAMMA
Ore 13.30 Apertura spazi espositivi
Con Asphi, Eyes Made, IntendiMe, Limix, Moviereading, Pedius, Studio Bottin e Veasyt.
Ore 16.00 – Seminario

Introduzione e saluti
Ivano Spano, Istituto Statale Sordi – Roma (MIUR)
Francesco Russo, Senatore della Repubblica
Rita Visini, Assessore alle Politiche Sociali, Sport e Sicurezza della Regione Lazio
Diamo un segno: tecnologie per l’invecchiamento attivo
Benedetto Santarelli, Associazione ‘Tommaso Silvestri’
Luca Bianchi, Istituto Statale Sordi – Roma (MIUR)
Eloisa Matina e Grace Giacubbo, progetto ‘Diamo un segno’

Innovatech
Lucia Rebagliati, ANIOS
Gabriele Gamberi, Asphi
Silvia Palmieri, Eyes Made
Alessandra Farris, IntendiMe
Dario Corona, Limix
Saveria Arma, Moviereading
Lorenzo Di Ciaccio, Pedius
Lisa Danese, Veasyt

Moderazione
Deborah Donadio e Luca Bianchi Istituto Statale Sordi – Roma (MIUR)

 

3 dicembre Giornata Internazionale delle Persone con DisabilitàLa Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre è stata istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione e violenza.

Dal luglio del 1993, il 3 dicembre è diventato anche Giornata Europea delle Persone con Disabilità, come voluto dalla Commissione Europea, in accordo con le Nazioni Unite.

PER SAPERE DI PIU’

ISSR

Giornata Mondiale Disabili

iss