Iscriviti: Feed RSS

Semiologia e Semiotica

La semiotica (dal termine greco s?µe??? semeion, che significa “segno”) è la disciplina che studia i segni e il modo in cui questi abbiano un senso (significazione).

Considerato che il segno è in generale qualcosa che rinvia a qualcos’altro (per i filosofi medievali aliquid stat pro aliquo), possiamo dire che la semiotica è la disciplina che studia i fenomeni di significazione. Per significazione infatti si intende ogni relazione che lega qualcosa di materialmente presente a qualcos’altro di assente (la luce rossa del semaforo significa, o sta per, “stop”). Ogni volta che si mette in pratica o si usa una relazione di significazione si attiva un processo di comunicazione (il semaforo è rosso e quindi arresto l’auto). Le relazioni di significazione definiscono il sistema che viene a essere presupposto dai concreti processi di comunicazione.

La semiologia, dal termine francese sémiologie, cioè “studio del segno”, è una disciplina che studia i segni e si differenzia dalla semiotica, dal greco s?µe??? semeion, “segno”, che studia i segni e il modo in cui questi formano un senso (significazione).

PER SAPERE DI PIU’

La semiologia

Semiologia, Semiotica