Iscriviti: Feed RSS

Marlee Matlin su Disney Plus con la serie life and deaf

L’attrice statunitense Marlee Matlin (Figli di un Dio Minore – qui sotto il trailer – e in tv, The L Word, Ragionevoli Dubbi), vincitrice di un Oscar da miglior protagonista femminile e di un Golden Globe come miglior attrice in un film drammaticoprodurrà e interpreterà in esclusiva per la piattaforma digitale della Casa produttrice di Topolino, la serie tv Life and Deaf.

Prodotta da Lizzy Weiss, Patricia Heaton e David Hunt per la Four Boys Entertainment, in collaborazione con CBS studios la serie TV racconterà la storia di un bambino, nato da genitori sordi negli anni ’70, il quale dovrà far loro da interprete e parlare in loro vece. Il personaggio principale è basato su Jack Jason, socio in affari dell’attrice. Jason è un CODA (child of deaf adults, cioè figlio di genitori sordi),in grado di comprendere la giovane Marlee, diventata sorda a 18 mesi a causa di una malformazione genetica. Egli le è stato accanto fin dal tour promozionale di Figli di un Dio minore, il film che l’ha lanciata, appena ventenne, nel mondo del Cinema. Prima come interprete (la donna si esprime col linguaggio dei segni, che non tutti comprendono) e poi come direttore della sua casa di produzione, la Solo One, creata affinchè Marlee, da attrice sorda, non dovesse aspettare che le proponessero dei ruoli, ma potesse sceglierli autonomamente, producendo in prima persona dei progetti in cui credere.

Marlee Matlin e Jack Jason

Marlee Matlin posa con Jack Jason, davanti ad un fumetto che la ritrae.

La serie TV, sulla quale vige ancora il massimo riserbo, promette di essere uno dei fiori all’occhiello della nuova piattaforma digitale Disney Plus la quale farà il suo esordio negli Stati Uniti il 12 novembre 2019, per poi arrivare in Italia e nel mondo nei primi mesi del 2020. Questo servizio sarà in grado di fornire un catalogo ricchissimo, potendo contare, dopo l’acquisto della Fox, su successi come I Simpsons e su produzioni originali attesissime come il serial sul mondo di Star Wars The MandalorianAssicurarsi un altro prodotto di qualità in esclusiva che affronta un tema spinoso come quello della sorditàè certamente un bel colpo per Disney Plus, non pensi anche tu? Esprimi la tua opinione, commentando l’articolo.
Angelo De Giacomo. Fonte: cinema.icrewplay.com

PER SAPERE DI PIU’
Disney Plus
Marlee Matlin

Essere CODA 

Storiadeisordi