Iscriviti: Feed RSS

1953 – Istituto Professionale Femminile ENS di Bologna

Nei primi anni cinquanta l’organizzazione dell’Ente Nazionale Sordomuti progettò di potenziare le istruzioni culturali e professionali ai Sordomuti e successivamente dispose l’apertura di varie sedi di Istituti Professionali ENS in Italia assicurando il finanziamento dello Stato a favore dello stesso Ente con la Legge 5 gennaio 1953, n.51.
Dopo aver costituito l’Istituto ENS di Roma, mentre a Torino era in corso la nuova istituzione professionale ENS già progettata dal 1949 ed a Padova era in cantiere la nuova scuola professionale, media e superiore già presentata dal 1946 che furono poi funzionanti a pieno ritmo nel 1955, il piano dell’ENS toccò a Bologna che fu il quarto Istituto Professionale aperto per le sordomute (settori dei corsi di sartoria e maglieria) nella sede di Via del Riccio 4 ed il pensionato (convitto) fu in Via Saragozza 4 nel 1953. Detto Istituto fu riconosciuto legalmente in materia dei corsi professionali.
La sede fu sistemata provvisoriamente in affitto a carico della Sede Centrale ENS di Roma per poter attendere il successivo sviluppo per la sua attività didattica e professionale.
Il patrimonio degli Istituti Professionali era amministrato direttamente dalla Sede Centrale ENS compreso l’organico del personale a norma delle legislazioni previste dall’Ente, nonché la richiesta per l’ammissione da parte dei sordi era indirizzata esclusivamente alla medesima Sede Centrale, a cura della Sezione ENS di appartenenza.
Il metodo di comunicazione usato dagli insegnanti fu quello totale. La comunicazione orale fu integrata da quella gestuale, digitale e dalla labiolettura. Questo sistema fu applicato anche negli Istituti gestiti dall’ENS.
Successivamente l’Istituto ENS di Bologna fu soppresso per il superamento del tipo mestiere al confronto degli strumenti moderni di quel tempo mentre le allieve per i corsi culturali in atto e l’attrezzatura professionale furono trasferite a Roma e a Padova nel 1960.

Note di evidenza e riepilogative
1953 – Istituzione Scuola Professionale Femminile con il corso di sartoria e maglieria (Via del Riccio) con annesso convitto in Via Saragozza;
1961 – Soppressione Istituto Professionale ENS di Bologna.

Franco Zatini – is079

Collegamento dello stesso riferimento (da consultare altre pagine)

Ente Nazionale Sordomuti Sede Centrate di Roma
Istituto Professionale Femminile e Maschile ENS di Roma (1951)
Istituto Professionale Femminile ENS di Bologna (1953)
Istituto Professionale Femminile e Maschile ENS di Milano (1954)
Istituto Professionale Maschile ENS di Torino (1954)
Istituto Professionale di Stato “T.Pendola” di Padova (1954)
Istituto Professionale Femminile e Maschile ENS di Trieste (1954)
Istituto Professionale Femminile ENS di Cagliari  (1955)
Istituto Professionale Maschile ENS di Palermo (1955)
Scuola Media e Superiore “A.Magarotto” di Padova (1955)
– Scuola Professionale Maschile Ens di Ancona (1958)
Istituto Professionale Femminile e Maschile ENS di Reggio Calabria (1958)
Istituto “Donnino” di Vignale (Novara)
Scuola Media ENS per sordi di Roma (1968)
Istituto ENS per sordi di Gallina in Reggio Calabria (1969)
Istituto ENS per sordi di Marsala – Trapani  (1966)

storia-dei-sordi

«La storia è testimonio dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita» (Cicerone)
«La storia non è utile perché in essa si legge il passato, ma perché vi si legge l’avvenire» (M.D’Azeglio)
«Bisogna ricordare il “passato” per costruire bene il “futuro”» (V.Ieralla)
Per qualsiasi segnalazione, rettifica, suggerimento, aggiornamento, inserimento dei nuovi dati o del curriculum vitae e storico nel mondo dei sordi, ecc. con la documentazione comprovata, scrivere a: storiadeisordi@gmail.com
“Storia dei Sordi. Di Tutto e di Tutti circa il mondo della Sordità”, ideato, fondato e diretto da Franco Zatini